Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1MiamiGP

F1 | GP Miami – Prove Libere Ferrari, Leclerc chiude le FP2 contro il muro “Le sensazioni in macchina sono buone sul giro secco. Sul passo gara…”

La SF-23 di Leclerc mantiene anche nelle prove libere di Miami le prestazioni viste a Baku: forte sul giro secco, in difficoltà nel passo gara.

Nelle prove libere del venerdì del GP di Miami, Charles Leclerc ha chiuso entrambe le sessioni in terza posizione, prima di terminare a muro la sua giornata.Miami Prove Libere Leclerc

E’ un venerdì ricco di lavoro quello svolto da Ferrari con entrambi i suoi piloti. In generale, la priorità del team di Maranello è stata far girare il più possibile i propri piloti. La pista, oltre ad essere nuova in quanto solamente al secondo GP, presenta anche un asfalto particolare, con cui è fondamentale prendere mano.

Inoltre, Ferrari ha introdotto dei nuovi aggiornamenti questo weekend (nuovo fondo e diffusore), che hanno necessitato di prove in pista per saggiarne la validità. Aggiornamenti che, perlomeno sul giro secco, sembrano funzionare. La questione si presenta però al momento in cui viene imbarcato il carburante. Come già visto nel corso della stagione, la SF-23 soffre eccessivamente il pieno carico di benzina, e il passo gara ne risente notevolmente.


Leggi anche: F1 | Horner smentisce le voci: “Ferrari? Sicuramente nessuno dei nostri membri più importanti passerà tra le loro fila”


Nella simulazione di long run, infatti, Leclerc prima di perdere il controllo e finire a muro perdeva all’incirca un secondo a giro nei confronti delle due Red Bull. Lo stesso monegasco ha ammesso le difficoltà riscontrate nelle simulazioni di gara: “Le sensazioni in macchina sono buone sul giro secco. Per quanto riguarda il passo gara invece ci manca ancora qualcosa rispetto ai nostri avversari e stiamo lavorando proprio su questo aspetto“.

Di sicuro la notte a Maranello è stata tutt’altro che tranquilla. Con ancora una sessione di prove libere a disposizione, il tempo per provare ad aggiustare il tiro c’è. La giornata di oggi rappresenterà un grande indicatore dei valori in campo nella gara di domenica, e Leclerc, anche se con tono criptico, spera che si possa fare ancora qualcosa. “Vediamo cosa riusciamo ad ottenere domani…” ha infatti concluso.

Foto di copertina: Ferrari


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

FRECA | Ufficializzato il sedile per Garcia in PREMA nel 2024

Francesca Brusa

F1 | Gene Haas risponde alle insinuazioni riguardanti la vendita del team

Francesca Brusa

F1 | GP Suzuka, SINTESI – Verstappen vince, Red Bull campione del mondo

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.