Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1Intervista

F1 | GP Miami – Sprint Race, Leclerc secondo: “Non ho voluto correre rischi”

Charles Leclerc commenta così la sua seconda posizione nella Sprint Race, dopo una disastrosa sessione di prove libere.

Al sesto appuntamento annuale del campionato 2024 di Formula 1, è Miami a ospitare la seconda Sprint Race dell’anno. Nell’atmosfera elettrizzante che in questo weekend pervade la costa sudorientale della Florida, la Sprint Race del GP di Miami si conclude con la vittoria di Max Verstappen, e con Charles Leclerc e Sergio Perez rispettivamente al secondo e terzo posto.

Charles Leclerc a podio nella Sprint Race di Miami, Credit: Scuderia Ferrari

 

Lo stesso Charles Leclerc che nella giornata di ieri non ha avuto la possibilità di girare durante le prove libere a causa di un suo testacoda che ha provocato, anche se per pochi minuti, una bandiera rossa. Il monegasco si è fatto perdonare, però, con una seconda posizione nelle Qualifiche Sprint, confermata anche nella Sprint Race. 

“Sono partito piuttosto bene” – commenta Charles Leclerc a fine gara – “Non ho voluto correre troppi rischi perché c’è la qualifica e poi ci sarà anche la gara, e se avessi fatto un incidente magari non avrei potuto girare più tardi.”

“Abbiamo [io e Max] entrambi frenato molto tardi, ma alla fine lui ha mantenuto la posizione. Ho spinto tantissimo, ma lui aveva un po’ più di passo. Il degrado, però, è stato simile”.


Leggi anche: F1 | Hamilton a Miami: “Un privilegio lavorare con Adrian Newey”


“Domani la gara sarà lunga, per cui sarà molto importante partire il più davanti possibile per poi magari mettere pressione con la strategia”.

Riguardo alla mancata pole di ieri (distante solo un decimo dal primo posto), Leclerc commenta: “Sì, siamo stati molto vicini alla pole ieri senza aver fatto molti giri, quindi speriamo che ora con questa gara Sprint ho potuto mettere più giri nel mio bagaglio di questo circuito e di poter lottare per la pole. Quello è l’obiettivo e speriamo di poterlo raggiungere”.

Positiva, invece, la prestazione di Daniel Ricciardo, che è riuscito invece a mantenere la sua monoposto (con il suo nuovo look) in quarta posizione.


Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Fonte immagine di copertina: Scuderia Ferrari

Articoli Correlati

F1 | Pirelli svela le mescole per le prime gare del 2024 – FOTO

Simona Puleo

F1 | GP Azerbaijan: I 5 punti chiave del venerdì a Baku

Paddock News 24

F1 | GP Canada – Anteprima Brembo: staccate brevi ma intense

Marco Cesaroni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.