Giugno 12, 2024
Paddock News 24
F1I Punti ChiaveMonacoGP

F1 | GP Monaco – Ecco i punti chiave delle qualifiche nel principato

In F1 le qualifiche a Monaco non deludono mai. Molti gli aspetti chiave del sabato nel principato: Ferrari in pole, McLaren sempre in gioco, Red Bull in difficoltà, ma non solo.

Le qualifiche di Monaco si sono concluse con Charles Leclerc in pole position, la sua terza in F1 sulle strade di Montecarlo. Il pilota monegasco è stato seguito da Piastri in seconda posizone. Le prime due file sono completate dai rispettivi compagni di squadra: con Sainz in terza posizione e Norris in quarta.

F1 Monaco Qualifiche
Carlos Sainz in azione sul circuito di Montecarlo.
Crediti Immagine: @ScuderiaFerrari

Ferrari trova la pole numero 250 in Formula 1

Charles Leclerc quest’oggi a Monaco ha conquistato la pole numero 250 per la Ferrari in F1 con un tempo di 1:10.270. Per il monegasco si tratta della terza volta in carriera sulle strade di casa, ottenuta mostrando grande velocità durante tutto il corso del weekend.

Il compagno di squadra Carlos Sainz non è riuscito per meno di un decimo ha completare una prima fila tutta rossa e domani scatterà in terza posizione alle spalle della McLaren di Piastri.


Leggi anche: F1 | Qualifiche GP Monaco – Leclerc in pole: “Dobbiamo vincere”


Verstappen più in difficoltà del solito, ma Perez fa peggio

Un sabato più complicato rispetto alle abitudini delle ultime due stagioni per Red Bull. Max Verstappen si è qualificato in sesta posizione alle spalle delle Ferrari, delle McLaren e di Russell. Nonostante nel Q1 e nel Q2 fosse sembrato pronto a beffare Leclerc, nell’ultimo tentativo del Q3 un errore alla prima curva lo ha costretto ad accontentarsi del giro fatto in precedenza.

Le difficoltà non terminano qui, anzi peggiorano se si guarda alla prestazione di Perez. Il pilota messicano, infatti, è stato eliminato nel corso della prima sessione di qualifica e nella gara di domani partirà diciottesimo. A meno di colpi di scena eccezionali per Perez la gara di domani si prospetta come un calvario data la natura del tracciato di Monaco.

McLaren si conferma nelle primissime posizioni

Come detto, la McLaren domani partirà in prima fila con Oscar Piastri, che in qualifica è parso molto in forma già a Imola, mentre Norris scatterà dalla quarta casella in griglia.

La scuderia inglese è l’indiziata principale come avversaria della Ferrari per la gara di domani, ci possiamo certamente aspettare una lotta concreta per la vittoria nel principato.

F1 Qualifiche Monaco
Oscar Piastri alla guida della McLaren con livrea speciale dedicata ad Ayrton Senna.
Crediti Immagine: @McLarenF1

Mercedes ritrovata, mentre Aston Martin è sparita

La Mercedes è tornata ad affacciarsi verso le posizioni che più contano grazie a una prestazione distante anni luce rispetto alle difficoltà incontrate nelle prime gare della stagione. George Russell ha centrato la quinta posizione in qualifica mettendosi alle spalle persino Max Verstappen, mentre Lewis Hamilton si è dovuto accontentare della settima posizione.

Sembrerebbero posizioni poco soddisfacenti, ma i tempi sul giro raccontano una storia diversa. I due piloti della squadra tedesca, infatti, si trovano a meno di due decimi dalla prima fila. Sicuramente la tipologia di tracciato ha aiutato, ma è comunque un passo avanti.


Leggi anche: F1 | Qualifiche Monaco – Piastri secondo al solo Leclerc: “Andare in testa, è quello l’obiettivo”


Al contrario, Aston Martin, che nelle sessioni di prove libere era parsa pimpante tanto quanto Mercedes, non ha trovato la prestazioni in qualifica. Alonso è stato eliminato in Q1 e partirà sedicesimo, mentre Stroll scatterà dalla quattordicesima posizione, pur essendo parso più in forma rispetto al pilota spagnolo.

Capolavori di Gasly e Albon

Altri risultati degni di nota sono sicuramente le prestazioni di Gasly e Albon, che partiranno rispettivamente con Williams e Alpine in nona e decima posizione. I due piloti sono stati molto veloci nelle prime due sessioni di qualifica, accontentandosi poi a ragion veduta della quinta fila in Q3.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti Immagine di Copertina: @McLarenF1

Articoli Correlati

F1 | Giorgio Terruzzi: “In Ferrari c’è troppa pressione” e su Leclerc…

Antonio Spina

F1 | GP Azerbaijan – Classifica piloti e costruttori dopo la gara di Baku – Round 4/23

Lorenzo D'agostino

F1 | GP Italia – La fanzone di Monza e le iniziative: grande festa la domenica

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.