Giugno 12, 2024
Paddock News 24
F1MonacoGPPN24

F1 | GP Monaco – Lacrime ed emozione per Leclerc, le sue parole dopo la vittoria: “Pensavo a papà e a Jules”

Emozione incontenibile per Leclerc e per la Ferrari dopo la vittoria del GP di Monaco. Ora il pilota raccoglie le parole per descrivere il weekend.

Un weekend, quello di Monaco, che resterà a lungo nella memoria di Charles Leclerc. Il padrone di casa ha finalmente portato a casa la vittoria che più volte gli era scivolata di mano e, nel post gara, si lascia andare all’emozione.

Leclerc Monaco
Charles Leclerc e Carlos Sainz al termine del GP di Monaco. I due sono arrivati rispettivamente primo e terzo (crediti: @ScuderiaFerrari)

Il monegasco sembrava avere le idee chiare sin dalle prove Libere Libere del venerdì quando abbiamo visto il pilota spingere di giro in giro. Del resto tanta era la voglia di scrollarsi di dosso quella “sfortuna” che più volte gli aveva tolto non solo la vittoria, ma , più in generale, un risultato soddisfacente a casa sua.

Leclerc, allora, si è preparato al meglio per le qualifiche che, nonostante l’imprevisto del sacchetto bloccato sotto la vettura, ha terminato in pole position. Lì il monegasco non si è lasciando andare troppo, consapevole che fosse necessario concretizzare in gara.

Qui il ferrarista è stato impeccabile, nonostante la pressione della doppia partenza, e ha tenuto saldamente il controllo di tutta la gara.


Leggi anche: F1 | GP Monaco – Il terzo posto è di Sainz: “sono estremamente contento per Leclerc”


L’emozione di Leclerc dopo il podio

Solo una volta tagliato il traguardo Leclerc si è lasciato andare all’emozione, sia nelle interviste sotto il podio, che successivamente ai microfoni di Sky Sport Italia, quasi non riuscendo a parlare.

“Credo che a Monza nel 2019 ero emozionato però oggi per gli ultimi 15 – 20 giri, non mi era mai successo, c’è stato anche il pensiero per le persone che mancano oggi. Erano fisse nella mia testa, mio papà e Jules. Quello è stato un po’ più difficile da gestire, però era anche il momento della gara dove sono mi hanno lasciato spingere un po’ di più quindi era difficile fare il bilancio tra le due cose” questo ha inizialmente dichiarato il monegasco.

Il pilota ha poi rivelato come le lacrime degli ultimi giri quasi gli impedissero di vedere la pista. Ecco le sue parole: “Andavo forte, dopo negli ultimi due giri esco dal tunnel e facevo fatica a vedere per le lacrime. Poi ovviamente ho solo portato la macchina a casa, ma fa veramente bene. Credo che è un tutto: le due pole position che ho fatto e che poi non siamo riusciti a mettere insieme, quindi tanta attesa per questo momento, ma ne vale la pena”.

Infine, Leclerc è riuscito a fare un’analisi del suo fantastico weekend e dei passi avanti fatti dalla scuderia. Queste le sue dichiarazioni: “Da pilota devi andare a cercare il limite, sai anche quanto è difficile andare in Q3 e mettere tutto insieme. Non è un weekend facile da gestire, quindi io l’ho presa molto step by step. In Q1 è stato il momento più difficile, dopo in gara avevo tutto sotto controllo, credo che si è visto anche negli ultimi 10 – 15 giri quando ho spinto un po’ di più e abbiamo subito allungato. Da un po’ adesso abbiamo ribaltato un poco la situazione, ho avuto queste 2 qualifiche a inizio anno in cui ho fatto fatica, ho lavorato su quello e adesso stiamo andando bene quindi sono contento”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Leggi anche: @F1

Articoli Correlati

F1 | Turrini svela la durata del contratto di Lewis Hamilton con Ferrari

Sara Bonaduce

F1 | Nuova livrea, nuovo merch: la Ferrari si prepara al GP di Miami

Antonia De Falco

F1 | I 10 migliori piloti a non aver mai vinto un titolo mondiale

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.