Giugno 23, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaMonacoGPPN24

F1 | GP Monaco – Piastri è secondo: ecco le sue dichiarazioni

Ottimo weekend per la McLaren: Piastri si prende il secondo posto e Norris il quarto. L’australiano ha combattuto per tenere la posizione e per tentare di vincere, ma la Ferrari di Leclerc oggi aveva qualcosa in più.

Oscar Piastri, dalla prima curva ha lottato per tenersi il secondo posto. Carlos Sainz, infatti, ha subito provato a superare il pilota McLaren in curva 1 rimediando una gomma forata.

Dopo la bandiera rossa è stata ripristinata la griglia di partenza e, di nuovo, Piastri ha dovuto difendersi da Sainz. Fortunatamente, a Monaco è complicato superare e il pilota spagnolo non è riuscito a far niente.

Ogni tanto, durante il GP, l’australiano si è trovato in zona DRS dalla Ferrari di fronte a lui, ma senza riuscire a superare. Allo stesso modo, si è trovato sotto pressione dalla SF-24 dietro di lui.

Alla fine, è rimasto tutto come in partenza e lui si è trovato tra le due Ferrari sul podio.

GP Monaco Piastri
GP Monaco – Piastri è secondo: ecco le sue dichiarazioni.
(Immagine: Automoto.it)

Leggi anche: F1 | GP Monaco – Leclerc trionfa a casa sua, in lacrime: “Finalmente ce l’abbiamo fatta!”


Le parole di Piastri

È stata una gara complicata per tutti i piloti, però Piastri può comunque essere felice. Un podio a Monaco è un ottimo risultato, è una delle gare più ambite sul calendario dopo tutto.

Si, una gara complicata. Il passo all’inizio è stato molto lento. Ho avuto un piccolo problema all’entrata del tunnel. Ma, sì, non abbiamo avuto abbastanza nella macchina per costruire un distacco grande, quindi.” – ha dichiarato – “Grazie a tutto il team, è stato un gran weekend e, sì, è bello avere finalmente un risultato sul tabellone. Perché siamo stati forti negli ultimi fine settimana, ma non ci sono stati i risultati. Quindi è bello tornare ad avere un podio e quale posto sarebbe migliore per averlo.

Il passo delle ultime settimane ha fatto raggiungere ottimi risultati al team, il passo che hanno dimostrato è stato solido. Piastri in qualifica ha fatto un ottimo tempo, anche se non è stato abbastanza per la pole position. Durante la giornata ha ripensato a cosa ci sarebbe voluto per avere la pole e, possibilmente la sua prima vittoria in carriera: “Si, beh, un po’ mi ci fa pensare, ma, ad essere sincero, Charles [Leclerc] è stato bravissimo tutto il weekend. Sono stati veloci dal primo giro e credo che sarebbe servito qualcosa di davvero speciale in qualifica per superarli.

L’opportunità è stata quasi lì, ma sarebbe servito il giro migliore della mia vita probabilmente. Quindi, sono felice con il secondo posto. Un buon risultato per il team, come ho già detto, e, sì, molto molto felice” ha aggiunto, infine, il pilota McLaren.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina: FormulaPassion

Articoli Correlati

F1 | GP Azerbaijan – I 5 Punti Chiave della gara a Baku

Marco

F1 | Gli orari dei Gran Premi della stagione 2024

Alessia Malacalza

WEC | Tra Hypercar e GT: BMW e Team WRT lanciano la sfida al 2024

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.