Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1MonacoGPPN24

F1 | GP Monaco – Prove libere Ferrari, Sainz: “Domani voglio provare un paio di cose”

Carlos Sainz ha chiuso le prove libere del GP di Monaco contro il muro alle piscine, dopo aver mostrato un buon passo per tutta la giornata.

Le libere del GP di Monaco regalano a Sainz emozioni contrastanti: da un lato il feeling con la vettura che sembra buono, dall’altro l’incidente a pochi minuti dalla fine delle FP2.

GP Monaco Libere Sainz
Carlos Sainz alla chicane del porto – Credit Photo: Ferrari

Una buona Ferrari quella vista nelle prime due sessioni del weekend monegasco. La SF-23 sembra ben comportarsi tra i muretti del principato, in particolare tra le mani di Carlos Sainz. Lo spagnolo ha chiuso al comando le FP1, e prima di colpire il muro alle piscine stava ben figurando anche nelle libere 2, chiuse al terzo posto.


Leggi anche: F1 | GP Monaco 2023 – Anteprima e orari TV di Sky e TV8 del GP del Principato


In generale direi che la giornata è stata positiva. Siamo stati competitivi in entrambe le sessioni e ho sentito bene la vettura in pista” ha dichiarato Sainz. Il madrileno, come molti altri piloti, non è tuttavia soddisfatto al 100% dell’assetto provato oggi. “Ci sono ancora un paio di cose che voglio provare domani a livello di set-up per cercare di migliorare ancora. Nel complesso direi che siamo abbastanza competitivi“.

La seconda sessione si è conclusa in anticipo per lo spagnolo. Alla seconda curva delle piscine infatti, cercando di forzare l’ingresso, Sainz ha colpito il guardrail, spezzando il braccetto dello sterzo e perdendo ogni direzionalità. A quel punto l’impatto con il muro è diventato inevitabile, ma rispetto a quanto accaduto a Leclerc nel 2021 i danni sembrano limitati all’anteriore.

Ovviamente non è stato ideale chiudere la seconda sessione in quel modo, ma ho fatto un piccolo errore di valutazione mentre stavo cercando il limite” ha commentato Sainz, che in conclusione si è voluto scusare con la sua squadra. “Chiedo scusa ai meccanici per il lavoro extra“.

Foto di copertina: Ferrari


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

IndyCar | Alabama Indy GP 2024 – L’autorevole, vincente, riscossa di Scott McLaughlin: “Che intensa battaglia mentale”

Lorenzo P

F1 | Audi ribadisce la volontà di entrare nel 2026: “Decisione giusta ed importante”

Alessandro P

F2 | Franco Colapinto correrà per MP Motorsport nel 2024

Francesca Brusa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.