Luglio 15, 2024
Paddock News 24
BritishGPF1PN24

F1 | GP Silverstone – SINTESI FP3: Mercedes ottima in queste condizioni

La Mercedes ha svolto un’ottima sessione nelle condizioni umide delle FP3: andiamo a riassumere il lavoro dei team in vista del GP di Silverstone.

GP Silverstone – Si sono concluse le FP3 che hanno visto una breve interruzione ma allo stesso tempo tanta attività in pista. La Mercedes è stata la protagonista di quest’ora segnando tempi sempre migliori e mantenendosi per la maggior parte del tempo in testa alla classifica.

F1 FP3 GP Silverstone Gran Bretagna 2024
La classifica finale dell’ultima sessione di libere a Silverstone
Fonte: formula1.com

Dopo una mattinata di abbondante pioggia le precipitazioni si sono interrotte e i piloti sono potuti scendere in pista. Nella prima parte l’asfalto era però ancora bagnato, e dunque i team hanno optato per le gomme intermedie.

Per quanto riguarda il lavoro in Ferrari, dopo il lavoro di confronto di ieri tra il nuovo e il vecchio pacchetto di aggiornamenti, nell’ultima sessione di libere il monegasco è tornato alle vecchie specifiche come il compagno. Charles Leclerc inizia la sessione in 1:48.364, mentre Sainz in 1:53.695. Va precisato però che non piovendo la pista si asciugherà permettendo ai piloti di migliorare i loro tempi.

Non tutti i piloti riescono a segnare un tempo a causa di una bandiera rossa che interrompe la sessione. Lo stop è stato causato da Gasly che è finito insabbiato. Dopo circa 5 minuti le vetture possono tornare in pista.

La McLaren nei primi giri di queste libere conferma il ritmo visto ieri sull’asciutto, e anche la Mercedes dimostra velocità. Hamilton in particolare dopo 20 minuti è in testa alla sessione in 1:41.905, tempo che poco dopo viene abbassato da Verstappen e Leclerc.


Leggi anche: F1 | Norris sulla penalità per track limits: “Giusta se vuoi avere una gara noiosa”


Ottimo tempo di Hamilton, che nonostante il traffico nell’ultimo settore riesce a segnare fucsia in tutti i tre settori dando 7 decimi a Verstappen in seconda posizione. I tempi, come previsto, continuano a migliorarsi anche se la pista non si asciuga in fretta. La Mercedes continua ad essere performante in queste condizioni rimanendo in testa alla classifica con un grande distacco sugli altri.

A 20 minuti dalla fine della sessione torna la pioggia, ma alcuni piloti rimangono in pista probabilmente con più benzina per il long run. Le due Mercedes girano sull’1:40 mentre Perez sull’1:41 alto. Per quanto riguarda le Ferrari, invece, Leclerc ha fatto un primo giro in 1:42 per poi abbassare in 1:40:401 e proseguire sugli stessi tempi. Lo stesso ha fatto Piastri, che dopo un giro lento ha abbassato i tempi di circa 2 secondi.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: @MercedesAMGF1 via X


Articoli Correlati

Formula E | Shanghai E-Prix – La Cina rafforza le ambizioni della Jaguar TCS Racing e di Nick Cassidy, rilanciando Mitch Evans

Lorenzo P

F1 | GP Giappone 2024 – Anteprima e orari TV Sky e TV8

Simona Puleo

F1 | GP Brasile – Rammarico Alonso: “L’incidente con Ocon ci è costato dei punti nella Sprint”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.