Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaSpanishGP

F1 | GP Spagna – Mercedes fa progressi, Toto Wolff: “Dobbiamo lavorare ancora, così Verstappen…”

Toto Wolff si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti da Mercedes nel Gran Premio di Spagna e non ha paura di sbilanciarsi: Max Verstappen è ancora un obiettivo per il futuro?

Ai microfoni di Sky Sport Italia, dopo il Gran Premio di Spagna, Toto Wolff ha elogiato i progressi fatti dalla sua Mercedes e non ha nascosto l’interesse, ancora presente, per Verstappen. Mercedes, dopo un inizio di stagione complicato, infatti, è tornata a lottare al vertice nelle ultime due gare.

Spagna Wolff Mercedes Verstappen
Lewis Hamilton ha conquistato il suo primo podio stagionale in Spagna.
Crediti Immagine: @MercedesAMGF1

I risultati e i progressi di Mercedes tornano a far sorridere Toto

Lewis Hamilton e George Russell hanno chiuso la gara in Spagna rispettivamente in terza e quarta posizione. La Mercedes sembra dunque in ripresa e Toto Wolff non nasconde la soddisfazione: “Abbiamo ottenuto un risultato solido, conquistando un altro podio.

Il team principal riconosce, però, anche il distacco dalla vetta: “Si è visto che ci manca ancora qualcosa per raggiungere la velocità di Norris e Verstappen.” E sui progressi fatti da inizio stagione: “Per due anni la correlazione tra simulazione e pista non ha funzionato come avrebbe dovuto. A partire da Imola, invece, siamo riusciti a fare tanti piccoli passi in avanti che fanno la differenza.

Toto Wolff si è espresso anche in direzione delle prossime gare: “In Austria ultimamente non abbiamo fatto bene. Conosciamo molto bene Silverstone, la macchina dovrebbe funzionare su circuiti veloci.


Leggi anche: F1 | GP Spagna – Verstappen trionfa a Barcellona: “La chiave era stare davanti a Norris”


Toto è sempre pronto a piazzare un colpaccio da Red Bull sotto il naso di Horner?

A Toto Wolff sono state riportate le parole di Horner, team principal della Red Bull, secondo il quale Max Verstappen, come da contratto, guiderà per lui anche nella prossime stagioni. La risposta di Wolff non chiude nessuno scenario: “Se lui dice così, lo lasciamo con la sua idea. Vediamo cosa succede.

Proseguendo sulla questione: “Ho sempre detto che dobbiamo lavorare sulla nostra macchina, spingere per essere competitivi e se la macchina va bene i piloti migliori vorranno venire da noi.” Lascia, dunque, la porta aperta a qualsiasi possibilità: “Se la macchina sarà abbastanza veloce per lottare per il mondiale, vediamo se Max ci pensa.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti Immagine di Copertina: Otto Moretti/IPA Sport

Fonte: Sky Sport Italia

Articoli Correlati

F1 | Si prospetta un futuro a Faenza per Simone Resta? La Ferrari non si opporrebbe

Lorenzo P

F1 | GP Italia – Qualifiche, Sainz: “Farò di tutto per vincere”

Luigi Belfiore

F1 | GP Brasile – Stoico Fernando Alonso, terzo in volata: “Un podio dedicato alla squadra”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.