Maggio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24SpanishGP

F1 | GP Spagna – Mercedes multata per aver infranto il parco chiuso

Dopo la fine della gara la Mercedes ha subito una multa di 10.000 euro per non aver rispettato le regole del parco chiuso.

Nonostante ordinariamente i team vengano informati sulle disposizioni post gara riguardo il parc fermé, al termine del Gran Premio, dei delegati media tedeschi hanno avvistato alcuni componenti del team Mercedes non autorizzati nella zona del parco chiuso. Dei video, in cui appare evidente l’infrazione da parte dei fisioterapisti e degli assistenti dei piloti, confermano questa informazione.

“Oltre ai meccanici dei team (con ventole di raffreddamento se necessario), funzionari e troupe televisive pre-approvate dalla FIA e fotografi approvati dalla FIA, nessun altro sarà ammesso nell’area designata una volta che le auto saranno nell’area di parco chiuso”. Queste le indicazioni del delegato media riguardanti i componenti dei team e dell’evento. Successivamente specifica anche la collocazione da mantenere nel post gara da parte dei fisioterapisti e assistenti dei piloti. Nelle istruzioni fornite dal delegato media è espresso che i fisioterapisti devono attendere fuori dalla stanza del retro podio fino alla conclusione della cerimonia.

Sono stati proprio i fisioterapisti e gli assistenti dei piloti che hanno causato questa multa in quanto loro hanno violato le regole del parco chiuso.

Mercedes multata per l'infrazione del parco chiuso
Russell e Hamilton sul podio al GP di Spagna
Fonte: La Repubblica

Leggi anche: F1 | GP Spagna, Gara – Russell: “Sorpreso della terza posizione”


La FIA ha motivato la penalità menzionando l’articolo 9.15.1 del Regolamento Sportivo Internazionale FIA. Questo pezzo del regolamento specifica che, le responsabilità di qualsiasi azione svolta da parte di chi fornisce un servizio ricadono su chi ne usufruisce. In questo caso dunque è stato sanzionato l’intero team per un’infrazione di coloro (fisioterapisti e assistenti) che gli offrono un servizio.

La decisione della multa è stata presa anche guardando i precedenti, in quanto al Gran Premio d’Austria 2022 erano stati coinvolti tre team. In quella circostanza sono stati i fisioterapisti di Leclerc, Verstappen ed Hamilton ad infrangere il parco chiuso causando una sanzione per i rispettivi team.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Suzuka, SINTESI – Verstappen vince, Red Bull campione del mondo

Francesca Anna T

F1 | Leclerc: “Gli aggiornamenti? Saranno fondamentali”

Eleonora M.

F1 | GP Australia – Norris arriva terzo: “Sono molto contento. Ferrari e Red Bull? Ancora lontane”

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.