Luglio 15, 2024
Paddock News 24
F1PN24SpanishGP

F1 | GP Spagna – Sainz deluso dalle qualifiche: “Pensavo si potesse lottare per la pole”

Si concludono in sesta posizione le qualifiche del GP di Spagna per Carlos Sainz Jr. Lo spagnolo partirà al fianco di Charles Leclerc.

Carlos Sainz Jr. ha concluso le qualifiche del GP di Spagna in sesta posizione. Lo spagnolo partirà dalla terza fila, al fianco del compagno di squadra. Alla fine della sessione, il pilota Ferrari si è mostrato deluso del risultato nelle qualifiche di casa. Infatti, Sainz si aspettava di essere in lotta per la pole dopo aver chiuso in testa le FP3. Invece, entrambe le Ferrari sono state beffate anche dalle Mercedes che si sono posizionate davanti soltanto per pochi millesimi.

Carlos Sainz sesto nelle qualifiche del GP di Spagna Credit: Scuderia Ferrari HP (via X)

Le parole di Carlos Sainz Jr.

Prima dell’inizio del weekend ti avrei detto che non saremmo stati molto competitivi qui perché è molto simile al circuito della Cina o a Suzuka. In quelle gare non siamo stati forti” ha dichiarato lo spagnolo ai microfoni di Sky Sport F1.

Le prove libere mi hanno un po’ incoraggiato e pensavo che si potesse lottare per la pole. Dopo che siamo arrivati in Q2 abbiamo visto che la Red Bull e la McLaren avevano qualcosa in più”.

La Mercedes ci ha battuto di 30 millesimi, sia a me che a Charles. Questo distacco sicuramente riusciremo a trovarlo in questa macchina e nel nostro giro”.


Leggi anche: F1 | GP Spagna – Cronaca LIVE Qualifiche: la pole position è di Norris, seguono Verstappen e Hamilton.


Ma la verità è che sono migliorati tantissimo gli altri nelle ultime gare. Siamo noi più lenti e adesso dobbiamo iniziare a spingere perché su questi circuiti loro sono molto forti”.

In ottica gara, Sainz ha rivelato se il podio è raggiungibile oppure no.

Se è possibile la lotta per il podio? Se riusciamo a partire bene e a metterci in Top 5, allora si è possibile. Se invece rimaniamo sesti dopo il primo giro, poi diventerà sempre più complicato”.

”Penso che siamo più avanti con la strategia e quindi si può lottare”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina Credit: Scuderia Ferrari HP (via X)

Articoli Correlati

IndyCar | 500 Miglia di Indianapolis 2024 – Sintesi e risultati del Fast Friday: Newgarden imprendibile, bene Herta

Lorenzo P

F1 | Mercedes torna all’attacco, Wolff annuncia nuovi aggiornamenti in Ungheria e Belgio

Alessia Malacalza

F1 | GP Arabia Saudita – Post gara Pirelli – Isola: “Confermate le nostre previsioni”

Victoria L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.