Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Hamilton – Ferrari, i due Red Bull avvertono: “Mercedes è gelosa, si creeranno dinamiche interessanti”

Il due piloti Red Bull parlano dell’accordo Hamilton – Ferrari e di come questo potrebbe creare delle dinamiche particolari in squadra.

Dopo l’annuncio shock del passaggio di Hamilton in Ferrari dal 2025, tanti esponenti del mondo della F1 e del motorsport hanno espresso la propria opinione a riguardo. In particolare, Sergio Perez  e Max Verstappen hanno parlato di come ciò potrebbe creare delle dinamiche interessanti all’interno del team Mercedes.

Hamilton Ferrari
Lewis Hamilton sul podio in Messico insieme ai due piloti Red Bull (crediti: F1 Oversteer)

Sembrerebbe che Lewis Hamilton fosse impaziente di rivelare il proprio passaggio in Ferrari, in maniera tale da non avere poi ulteriori distrazioni. Ciò non vuol dire che tale annuncio non abbia scioccato tutti, compreso lo stesso team Mercedes. Per questo è plausibile ritenere che, da ora in poi, il pilota britannico sarà tenuto all’oscuro dagli sviluppi tecnici della squadra per evitare una fuga di notizie a favore dei rivali italiani.


Leggi anche: F1 | Test Bahrain 2024: ecco la line-up ufficiale dei tre giorni


Proprio su questo aspetto si è soffermato Sergio Perez quando gli è stato chiesto di esprimere la propria opinione sulla questione Hamilton – Ferrari: “Interessante! I team sono molto gelosi quando si tratta di condividere informazioni e Lewis è stato in Mercedes per tanti anni, quindi conoscerà un sacco di cose. Perciò sì, si creeranno delle dinamiche che saranno molto interessanti da guardare da fuori“, queste le parole del messicano.

Dello stesso avviso il compagno di squadra, Max Verstappen, il quale si è soffermato soprattutto sulle difficoltà che un annuncio così anticipato può creare in un team: “Diventa più difficile lavorare insieme nel team per tutto l’anno. Ma siamo tutti professionali, quindi sicuramente troveranno il modo di affrontare la cosa. Certo, chiaramente non sarai più chiamato a partecipare a certi meeting. Non so bene cosa l’abbia spinto a prendere questa decisione, ma se è contento lui, allora fa bene. Penso sarà figo da vedere, spero per loro che sia un successo”, ha dichiarato il campione del  mondo.

Con l’approdo di Hamilton in Ferrari, si libera un sedile che fa gola a tanti piloti in scadenza a fine 2024. Tra questi, anche lo stesso Sergio Perez, il quale ha detto: “Sono sicuro che ora ci saranno tanti piloti interessati a sistemarsi al più presto, ma conta molto l’approccio che hai. Per quanto mi riguarda non me ne preoccupo molto, sono focalizzato a fare bene quest’anno, il resto, poi, verrà da sé. 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: F1

Articoli Correlati

Moto2 | GP Germania – Sintesi Qualifiche: Sorpresa Vietti. Pole position e record della pista per il piemontese

Camilla L.

F1 | Vasseur sull’arrivo di Hamilton in Ferrari :”Il contributo di Lewis andrà oltre il tempo sul giro”

Giorgia Galeone

F1 | Albon racconta le anticipazioni sulla vettura 2024 che presenterà la Williams

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.