Luglio 25, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Hamilton: “La Mercedes è ancora a qualche gara di distanza dalla vittoria”

Secondo Lewis Hamilton, la Mercedes potrà iniziare a competere per la vittoria in gara tra qualche weekend. Al momento, però, vincere gare non dovrebbe essere il suo obbiettivo primario.

Nonostante il tempo a disposizione di Hamilton per vincere un’ultima gara con la Mercedes stia pian piano volgendo al termine, il pilota inglese insiste nel dire che, attualmente vincere gare non è il suo obbiettivo primario. Al momento, infatti, secondo il campione del mondo, la Mercedes dovrebbe concentrarsi sul ridurre il gap in classifica costruttori nei confronti di McLaren e Red Bull, in quanto, il team di Brackley è ancora “a qualche gara di distanza dalla vittoria”.

Hamilton Mercedes Vittoria
Secondo Lewis Hamilton, la Mercedes non può ancora vincere – Credits: Lewis Hamilton on X

Nonostante gli ultimi aggiornamenti apportati alla vettura abbiano notevolmente incrementato le sue prestazioni, Lewis Hamilton ha avvertito di non lasciarsi prendere troppo dall’entusiasmo. “Sarebbe bello vincere un’ultima gara con la Mercedes”, ha detto in una recente intervista, “ma penso che, considerando da dove siamo partiti, dovremmo concentrarci sull’avere costanza e portare la squadra più in alto in classifica. Al momento cerchiamo di avere weekend più costanti come questo [GP di Spagna], e poi vedremo. Ma al momento non siamo ancora in lizza per la vittoria.

Inoltre, aggiunge: “Forse a Montréal… Voglio dire, George probabilmente avrebbe dovuto vincere quella gara, ma se mi fossi qualificato dove sento di dover essere in termini di prestazioni, avremmo potuto ottenere un miglior risultato. Staremo a vedere nelle prossime gare.” 


Leggi anche: F1 | Ferrari SF-24, i decimi guadagnati con gli sviluppi da inizio campionato


La Mercedes deve continuare a portare aggiornamenti

Nonostante il grande passo in avanti della Mercedes, secondo Lewis Hamilton i prossimi due circuiti in calendario, il Red Bull Ring e Silverstone, favoriranno la McLaren e la Red Bull.

“Abbiamo questi circuiti ad alta velocità in arrivo in cui le McLaren sono sempre state veloci; soprattutto la Red Bull è sempre stata forte al Red Bull Ring,” ha detto Hamilton. “Anche a Silverstone saranno molto veloci, ma spero che saremo in grado di avvicinarci un po’ di più a loro e dargli un po’ di filo da torcere nelle prossime quattro o cinque gare. Poi dobbiamo continuare a portare aggiornamenti, dobbiamo continuare a migliorare la vettura. Vediamo un chiaro miglioramento e ci sono aree evidenti dove dobbiamo aggiungere prestazioni per poter essere in lotta con loro.”

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Lewis Hamilton on X

 

Articoli Correlati

F1 | GP Las Vegas, Verstappen: “Mi sono sentito un clown”

Francesca Anna T

F1 | GP Abu Dhabi – RISULTATI Qualifiche: Verstappen si prende anche l’ultima pole!

Vanessa Cravotta

F1 | L’idrogeno potrebbe essere una possibilità per il futuro della F1

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.