Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Hamilton non ha ripensamenti riguardo al passaggio in Ferrari

Nonostante i miglioramenti di Mercedes nelle ultime gare Hamilton rimane convinto della sua scelta di trasferirsi in Ferrari per la stagione 2025 di F1.

Lewis Hamilton non sta ripensando alla sua decisione di lasciare la Mercedes per la Ferrari, nonostante il suo attuale team abbia mostrato progressi impressionanti nelle ultime gare di F1.

hamilton ferrari
Lewis Hamilton durante il GP di Spagna concluso al 3° posto (Crediti: @MercedesAMGF1 via X)

La Mercedes ha battuto la Ferrari per la seconda gara consecutiva e Lewis Hamilton ha conquistato il suo primo podio della stagione nel GP di Spagna, arrivando terzo davanti al compagno di squadra George Russell. Mentre i due piloti Ferrari hanno concluso la gara spagnola al quinto e al sesto posto.

Nelle ultime gare, la scuderia tedesca è migliorata notevolmente grazie a una serie di aggiornamenti, tra cui la nuova ala anteriore, che hanno funzionato immediatamente. Al contrario, il team di Maranello, pur avendo apportato nuovi sviluppi alla vettura per la gara di Barcellona, non è riuscita a esprimersi sui livelli dei rivali, ma avranno bisogno di più tempo per farli funzionare al meglio.


Leggi anche: F1 | GP Spagna – Mercedes fa progressi, Toto Wolff: “Dobbiamo lavorare ancora, così Verstappen…”


Durante la conferenza stampa post GP di Spagna, quando gli è stato chiesto se avesse avuto dei ripensamenti sulla sua decisione di lasciare la Mercedes per unirsi a Ferrari nel 2025, Hamilton ha risposto: No, per niente.

“Voglio dire, prima di tutto, amo la Mercedes. Sono con la Mercedes da quando avevo 13 anni e sarò sempre un fan e un loro sostenitore. Il mio compito, in questo momento, è quello di lavorare il più possibile con quello che ho a disposizione e con le persone che lavorano in fabbrica per cercare di sviluppare la vettura nella giusta direzione. Ma non so quale sarà il percorso e la direzione del team per il prossimo anno.

“Ci sono cose di cui ho avuto la fortuna di aver fatto parte e di cui sarò orgoglioso di far parte. Ma, l’anno prossimo, inizierò a lavorare presso un’altra squadra che credo stia facendo un ottimo lavoro.

Ferrari rispetto a Mercedes è riuscita a vincere gare

La Ferrari ha iniziato l’anno in modo positivo ed è stata la vettura più vicina alla Red Bull nelle prime gare, vincendo anche il GP di Australia con Sainz, prima del recente calo. Nel Gran Premio di Monaco, Charles Leclerc ha conquistato la vittoria ed è un risultato che Hamilton ha voluto sottolineare quando gli è stato chiesto un pensiero sulle recenti difficoltà della scuderia italiana.

“Penso che abbiano avuto un paio di gare difficili, ma non dimentichiamo che hanno vinto una gara a Monaco. Non so dirvi cosa non vada nella loro vettura e perché si trovino nella posizione in cui si trovano oggi. Ma hanno portato qui degli aggiornamenti e credo che stiano facendo dei progressi.

Ha concluso rimanendo convinto della sua scelta: Ma questo non mi fa assolutamente ripensare alla mia decisione.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Clive Rose / Getty Images

Articoli Correlati

F1 | Esordio di Victor Martins su una F1 a Monza con Alpine

Massimo Consonni

F1 | Vasseur cambierà approccio in Ferrari dopo il Canada? Le parole del TP francese

Luigi Belfiore

F1 | Ecco quali saranno i punti chiave del nuovo regolamento 2026

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.