Luglio 14, 2024
Paddock News 24
BritishGPF1PN24

F1 | Hulkenberg dopo l’ottimo 6° posto a Silverstone: “Siamo in lotta per essere quinta forza”

Hulkenberg ha concluso in 6° posizione un complicato GP di Silverstone in cui sono cambiate più volte le condizioni.

Nico Hulkenberg ha concluso il GP di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone in sesta posizione, mettendo insieme un’altra prestazione di alto livello e sottolineando i progressi della Haas. Questa sesta posizione rispecchia lo stesso risultato ottenuto la scorsa settimana nel GP d’Austria, dimostrando la competitività del team americano.

Hulkenberg Silverstone
Hulkenberg dopo essere passato dalle gomme intermedie alle morbide nel GP di Silverstone (Crediti: @HaasF1Team via X)

Haas questo weekend ha portato un pacchetto di aggiornamenti molto importante, che sono stati introdotti solo sulla vettura di Nico Hulkenberg in modo da poter fare delle prove comparative con l’altro pilota Kevin Magnussen che ha usato il vecchio pacchetto. Questi sviluppi hanno reso la Haas n° 27 di Hulkenberg più veloce dei loro rivali diretti, ovvero Aston Martin e Racing Bulls.

Alla fine della scorsa stagione, il pilota tedesco era stato molto critico nei confronti dello scarso sviluppo della Haas durante la seconda metà di stagione, insistendo che sarebbe stato necessario migliorare per tornare a lottare almeno per raggiungere la zona punti. L’anno scorso la Haas è arrivata ultima nel campionato costruttori con 12 punti, quest’anno è 7° con più del doppio dei punti, ovvero 27 ma si trova a soli 4 dalla Racing Bulls.


Leggi anche: F1 | GP Gran Bretagna – Vasseur post-gara: “Probabilmente, ci è costato un sesto posto”


I primi cambiamenti sono arrivati all’inizio della stagione quando c’è stato il cambio del Team Principal, passando da Günther Steiner ad Ayao Komatsu. Proprio quest’ultimo è riuscito a portare una serie di cambiamenti positivi all’interno della scuderia statunitense.

Rispetto all’anno scorso è cambiato l’approccio agli sviluppi della Haas. La VF-24 è stata costantemente aggiornata e il pacchetto più recente è arrivato proprio nell’ultimo GP a Silverstone, mentre la scorsa stagione il team aveva introdotto i primi aggiornamenti importanti alla 18° gara della stagione ad Austin.

Le parole di Hulkenberg sul risultato di Silverstone

Sono molto contento per la squadra. Otto punti in più in classifica, sono un risultato preziosissimo. La cosa ancora più importante e che c’è tanta performance con questi aggiornamenti e questo mi rende ottimista per il resto della stagione. Siamo sicuramente in lotta per essere il quinto team più veloce, il che è ovviamente positivo, e nessuno se lo aspettava qualche settimana fa. È molto incoraggiante e positivo.

“È stata una gara difficile con la pioggia all’inizio, che non era sufficiente per montare le intermedie. Qui, con curve ad alta velocità e un grip di questo tipo, era molto rischioso, ma siamo riusciti a fare una gara pulita e a recuperare le posizioni perse alla partenza”.

Il tedesco ha ragione di essere ottimista per il resto del 2024. La Haas è sempre stata in lizza per la conquista dei punti in questa stagione e i suoi ultimi aggiornamenti fanno pensare che sia possibile continuare in questa direzione.

La maggior parte dei team di metà classifica, tra cui Sauber, Alpine e Williams, hanno già introdotto i loro pacchetti di aggiornamento principali. Potrebbe esserci qualche altro cambiamento, ma si pensa che i valori in campo dovrebbero rimanere questi.

La Haas è già a 27 punti, al 7° posto in campionato, ma la prospettiva di finire una posizione più in alto è ora realistica. La Racing Bulls, 31 punti in classifica, non è ancora riuscita a far funzionare il pacchetto di aggiornamenti introdotti in Spagna e sembra che il problema sia simile a quello che sta avendo Ferrari e che hanno avuto anche Red Bull e Mercedes, ovvero la differenza tra la teoria delle simulazioni e della galleria del vento e la realtà della pista.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @HaasF1Team via X

Articoli Correlati

MotoGP | KTM presenta la nuova livrea per la stagione 2024

Samuele Buccoliero

F1 | L’ex pilota attacca: “Comunque vada a finire, la carriera di Horner è finita”

Alessia Malacalza

F1 | GP Gran Bretagna – Tante novità tecniche sulle monoposto a Silverstone

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.