Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 I Nuovo ruolo per Cognizant in Aston Martin dal 2024

Aston Martin e Cognizant optano per una ridefinizione del ruolo di sponsorizzazione dell’azienda statunitense a partire dal 2024.

Aston Martin e Cognizant annunciano che, a partire dal termine della stagione, la società con sede a Teaneck non ricoprirà più il ruolo di sponsor principale della scuderia, che attualmente condivide con Aramco. Il team ha indicato che tale scelta come conseguenza del raggiungimento degli obiettivi iniziali di notorietà del marchio Cognizant.

Nel 2024 quindi, Aston Martin avrà dunque una nuova nomenclatura ufficiale, il cui annuncio si terrà in occasione della presentazione della prossima monoposto. Tuttavia, Cognizant rimarrà comunque sponsor del team inglese, attualmente in fase di valutazione per la scelta del nuovo main partner. L’opzione più plausibile per il momento è che Aramco, gigante petrolifero Saudita, si assuma i diritti dello sponsor in autonomia.

Aston Martin Cognizant
Fernando Alonso, Aston Martin Cognizant – Credit: Twitter Aston Martin F1 Team

Leggi anche: F1 | Helmut Marko velenoso rincara la dose su Perez: ”Non mi ero neanche accorto della terza penalità”


Il rinnovo di Cognuzant con la Aston Martin, sebbene non più in quanto sponsor principale, dovrebbe essere a lungo termine e i suoi servizi verranno integrati all’interno dell’ecosistema del team. La società informatica fornirà competenze tecnologiche in fabbrica per supportare l’efficienza operativa nella nuova sede finanziata da Lawrence Stroll, oltre ad impegnarsi verso impieghi ad emissioni zero e a fornire un sostegno nelle iniziative proposte da Aston Martin, come l’iniziativa “Make a Mark Day“. Un portavoce della scuderia, infatti, ha dichiarato che l’azienda americana sta approfondendo la partnership con la stessa nonché fornendo un imprinting digitale alle loro attività, sia in pista che fuori.

Inoltre Cognizant ha di recente cambiato amministratore delegato, nominando l’ex presidente della società informatica Infosys Ravi Kumar, il quale ai microfoni ha commentato il rapporto con Aston Martin con queste parole: “Il nostro rapporto con il team AMF1 è una finestra sulle competenze e le capacità che possiamo fornire come importante marchio tecnologico. Dimostra che Cognizant può fare qualsiasi attività“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Cognizant

Articoli Correlati

F1 | GP Australia – Sainz dominatore incontrastato:”Felice di aver vinto davanti a Charles, dimostra tutto il lavoro svolto in Ferrari”

DTM | La disfatta delle BMW M4 GT3 sembra avere una causa ben precisa, Wittmann: “Penalizzati di più rispetto agli altri”

Alessandro P

F1 | In arrivo un super finanziamento per l’Autodromo di Imola da parte del governo

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.