Maggio 26, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Incidente Albon in Australia – Emerge un incredibile retroscena: La visiera si è aperta nell’impatto. VIDEO

Si torna a parlare dell’incidente di Albon nelle FP1 del GP dell’Australia dopo che, dall’on-board, è evidente l’anomala apertura della sua visiera

A quasi una settimana dall’incidente che ha coinvolto Alexander Albon nelle Prove Libere 1 del GP dell’Australia, emergono nuovi dettagli. In particolare, attraverso un video in rete, si nota l’apertura della sua visiera al momento dell’impatto.

Albon Australia
Alex Albon fermo in pista dopo l’incidente che l’ha coinvolto nel corso delle FP1 del GP dell’Australia (crediti: @F1)

Il circuito dell’Albert Park si è rivelato subito insidioso, soprattutto dal momento che bisognava fare i conti con un discreto vento. Proprio per questo, già dalla prima sessione di Prove Libere del venerdì, diversi piloti hanno avuto difficoltà a domare la macchina, facendo diverse incursioni fuori pista.

Da Hamilton, a Bottas fino allo stesso Verstappen, un po’ tutti hanno faticato ad adattarsi alla pista, ma sono riusciti pian piano a trovare i giusti spunti. Diversa la situazione per il pilota anglo-thailandese della Williams che, invece, ha avuto la peggio.


Leggi anche: F1 | Ferrari: trionfo Sainz, ma la stampa spagnola attacca Ferrari


Durante le FP1, mentre approcciava curva 6, Albon ha perso il controllo della propria vettura andando ad impattare rovinosamente contro le barriere e finendo la sua sessione di prove libere. Nessun problema per il pilota, ma la Williams si è ritrovata con un telaio da riparare in tempo per il resto del weekend.

Di lì l’umiliante rivelazione: la scuderia britannica non aveva un pezzo di ricambio e si è trovata costretta a ritirare una delle proprie macchine. La scelta è ricaduta sulla monoposto di Sargeant, costretto a fare da spettatore per il resto del weekend, mentre Albon era chiamato a portare a casa i primi punti dell’anno.

Ma l’impresa non è riuscita al pilota anglo-thailandese che, a fine gara, si è fermato in undicesima posizione, appena fuori dalla zona punti.

Inoltre sembrerebbe che la Williams non sarà pronta con un terzo telaio nemmeno per la prossima gara che si terrà in Giappone tra il 5 e il 7 aprile. Anzi, le tempistiche per la produzione del nuovo pezzo sono molto vaghe, per cui i piloti faranno bene ad evitare di danneggiare le proprie vetture.

Intanto, dal web, emerge un nuovo preoccupante dettaglio sull’incidente di Albon. infatti, dal video riportato qui sotto, si vede come la visiera del pilota si apra al momento dell’impatto. Situazione anomala dal momento che la visiera dovrebbe rimanere chiusa grazie a una fessura posta sopra un piccolo ancoraggio che si può notare sui lati del casco.

Insomma, tra telai e visiere, in Williams ci sarà un po’ di lavoro da fare nelle prossime settimane.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @WilliamsRacing

Articoli Correlati

WEC | Alpine – Svelata la data di presentazione della Hypercar transalpina

Lorenzo P

Nuova MINI Cooper: due motori turbo benzina potenti

Lucrezia Milanese

F1 | GP Austria – Anteprima Brembo: al Red Bull Ring decelerazioni importanti

Marco Cesaroni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.