Luglio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Indagine Red Bull su Horner per “comportamenti inappropriati”: Arriva la smentita

Christian Horner dentro l’occhio del ciclone per “comportamenti illeciti”. Una fonte interna alla F1 scagiona il team principal britannico.

Sono giorni difficili per il tema boss della scuderia austriaca. Dopo essere stato accusato di aver inviato immagini a sfondo sessuale ad una propria dipendente, la Red Bull ha aperto un’indagine su Christian Horner. Il britannico, appoggiato dalla moglie, ha dichiarato la propria estraneità ai fatti e sarà chiamato a difendersi questo venerdì.

Horner Red Bull
Horner sotto accusa. Il The Sun smentisce (crediti: Il Fatto Quotidiano)

Sebbene i capi d’accusa non siano ancora stati rivelati, voci di corridoio dicono che, in realtà, il motivo dell’investigazione non sarebbe la condivisione di materiale sessuale. Si tratterebbe, invece, del regime di lavoro troppo rigoroso denunciato da una dipendente.


Leggi anche: F1 | Lo scandalo Red Bull continua: ecco lo scioccante possibile sostituto di Horner


Come riportato dal The Sun, una fonte interna alla Formula 1 avrebbe rivelato: “Christian aveva mostrato delle preoccupazioni sulla sua condotta (della dipendente), mostrando il suo disappunto. Lei allora ha mosso una lamentela sull’atteggiamento troppo opprimente del team principal, dando vita alla crisi attuale“.

Sempre la stessa fonte avrebbe rivelato che si tratterebbe di un tentativo di destabilizzare Horner in un momento in cui in Red Bull si starebbe creando una lotta al potere tra il team boss e il consigliere austriaco, Helmut Marko. Infatti, con la morte del co-fondatore dell’azienda, Dietrich Mateschitz, avvenuta nel 2022, il britannico potrebbe aver perso un alleato importante.

Pare, infatti, che l’investigazione parta proprio da Red Bull Austria e quindi dai piani alti. In ogni caso Horner ha negato le accuse a suo carico, così come sua moglie, Geri Halliwell. Venerdì il verdetto che metterà un punto a questa storia e ci dirà una volta per tutte se Christian Horner sarà costretto ad allontanarsi dalla Red Bull o meno.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Sky News.

 

 

Articoli Correlati

F1 | Guenther Steiner diventa ambasciatore del GP di Miami

Alessia Brambilla

Formula E | Rookie test – Due sessioni confermate per il 2024

Alessandro P

F1 | GP Azerbaijan – Ocon rischia di investire alcune persone nella pit-lane di Baku: “Gli sono arrivato vicino…”

Marco Cesaroni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.