Luglio 13, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | La Mercedes guarda al futuro: “La vettura del 2024 sarà fondamentale”

James Allison ha spiegato che la Mercedes si sta concentrando sulla vettura 2024, la cui riuscita sarà fondamentale per quella del 2026.

Il direttore tecnico della Mercedes, ha spiegato che la squadra si sta concentrando sulla vettura 2024, la cui riuscita sarà fondamentale per quella del 2026. La scuderia guidata da Toto Wolff non deve però perdere di vista l’obbiettivo della stagione 2023: mantenere la seconda posizione nel campionato costruttori, che per ora occupano con 326 punti. Segue la Ferrari a 298, pronta a sfruttare qualsiasi occasione per scavalcare la Mercedes.

Mercedes vettura 2024
La Mercedes punta al 2024
Fonte: @MercedesAMGF1 on X

Perché la scuderia tedesca punta così tanto al 2024? Come spiegato dal direttore tecnico James Allison, le auto del 2025 saranno cugine strette di quelle della stagione precedente. Partendo dunque da una buona base il prossimo marzo si potrà essere competitivi per due anni. Questo al fine di dedicare il 2025 quasi interamente alla progettazione della vettura del 2026, quando cambieranno i regolamenti. “Vogliamo essere sicuri di avere un’auto di livello fino al 2026, dunque importante iniziare la nuova stagione con il piede giusto”. 

“Sbloccare il potenziale di una macchina non è qualcosa che richiede molto tempo se la vettura è ben nata, e questo è ciò a cui puntiamo”. Così Allison fa capire che l’obbiettivo della Mercedes è quello di avere una monoposto competitiva sin da subito. In questo modo non dovranno impegnare tutte le energie per svilupparla durante la stagione e il team si potrà concentrare sulla vettura 2026.


Leggi anche: F1 | Ferrari ufficializza il merchandising per il GP di Austin – FOTO


Il direttore tecnico Mercedes ha concluso sottolineando che la squadra ha già ben chiaro dove metter mano per progettare al meglio la vettura della prossima stagione: “Tutti noi abbiamo una visione abbastanza chiara di dove dobbiamo arrivare con questa macchina e ciò su cui dobbiamo lavorare per farlo. In questo campionato, anche se non abbiamo fatto progressi davvero impressionanti come quelli della McLaren, abbiamo tracciato un percorso durante la stagione che ci dà un’idea molto chiara di ciò che dobbiamo sistemare“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: @MercedesAMGF1on X


Articoli Correlati

IndyCar | Ufficiale: il Music City Grand Prix di Nashville cambierà sede

Lorenzo P

F1 | Licenziata la caporedattrice di Die Aktuell, la rivista che aveva pubblicato la falsa intervista a Schumacher

Maria Grazia De Sanctis

F1 | GP Canada – Anteprima Pirelli: le caratteristiche della pista riasfaltata

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.