Maggio 18, 2024
Paddock News 24
AusGPF1IntervistaPN24

F1 | Le parole di Charles Leclerc dopo il GP d’Australia

Con la gara di oggi si conclude il weekend del GP d’Australia. La Ferrari porta a casa un 1-2 con Carlos Sainz sul gradino più alto. Charles Leclerc arriva secondo e fa, negli ultimi giri, il punto aggiuntivo per il giro veloce.

Dopo una qualifica non perfetta, con qualche problema – soprattutto durante l’ultimo giro spinto in Q3 – Charles Leclerc si è trovato a partire dalla quarta posizione per il Gran Premio a Melbourne. Nonostante tutto, in gara riesce ad eseguire con successo due undercut su Lando Norris e si prende la seconda posizione dietro il compagno spagnolo.

Gli viene chiesto di non attaccare il compagno di squadra per preservare le gomme e alla fine, anche se non ha vinto il GP, è riuscito ad arrivare secondo e a fare il giro veloce prendendosi il punto aggiunto. Questo ha fatto si che la Scuderia Ferrari facesse il massimo dei punti possibili in questo weekend (43 punti + 1).

Adesso la rossa si trova a quattro punti dalla Red Bull nel campionato costruttori e Charles Leclerc si trova a quattro punti da Max Verstappen nel campionato piloti.

Leclerc GP Australia
GP Australia 2024 – le parole di Charles Leclerc post-gara
(Immagine: Eurosport)

Leggi anche: F1 | GP Australia – Vasseur post-gara: “Voglio congratularmi con l’intero team”


Il commento di Leclerc

È stato davvero un ottimo weekend per il team.” – ha commentato il pilota monegasco alla fine della gara – “Abbiamo massimizzato i punti possibili e non abbiamo lasciato niente agli altri, portando a casa una doppietta e il giro veloce.”

Conferma, poi, l’ottima performance del compagno: “Carlos ha fatto un ottimo lavoro oggi. Ha avuto un weekend incredibile e sono contento per tutto il team. Abbiamo portato a casa il massimo che si poteva.

Da parte mia” – continua il pilota Ferrari n.16 – “non ho fatto un ottimo lavoro ieri in qualifica. Ho avuto un ottimo primo stint [in gara] e siamo riusciti ad andare davanti a Lando [Norris] durante il pit-stop. Ho avuto qualche difficolta con il graining nel mio primo set di gomme Hard. Nel secondo set, nell’ultimo stint, invece ho avuto un passo molto più forte e sono riuscito a gestire il distacco da Lando.

Ha fatto, infine, una piccola riflessione sull’inizio della stagione per il team di Maranello: “Abbiamo iniziato la stagione con tre weekend nei quali abbiamo fatto il massimo e utilizzando tutto il potenziale che avevamo. Questo ti fa sentire davvero bene ed è la testimonianza di tutto il duro lavoro che il team ha fatto nei mesi passati.

C’è ancora tanto lavoro da fare per provare ad essere al livello delle Red Bull sempre, in termini di passo gara. Ma sono orgoglioso della squadra.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina: Sky sport

Articoli Correlati

F1 | GP Monaco – Classifica piloti e costruttori dopo il weekend di Monte Carlo [Round 6/22]

Elia Aliberti

F1 | GP Gran Bretagna – Risultati e i 5 Punti Chiave della gara a Silverstone

Marco

MotoGP | Bastianini sul 2024: “L’obiettivo è lottare per il mondiale”

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.