Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Max Verstappen in Mercedes al posto di Hamilton nel 2025? Toto Wolff non si arrende

Il boss del team Mercedes F1, Toto Wolff, non ha ancora rinunciato al desiderio di sostituire Hamilton con Verstappen, nonostante abbia ammesso che la sua vettura non è “abbastanza competitiva”.

Il trasferimento di Lewis Hamilton in Ferrari ha creato il caos nel mercato piloti in vista della stagione 2025; ed ora Wolff sta valutando i potenziali candidati per prendere il secondo sedile del team Mercedes F1, e tra questi c’è Max Verstappen.

f1 verstappen hamilton mercedes wolff
Max Verstappen durante il GP di Monaco (Crediti: Getty Images / Red Bull Content Pool)

Il 52enne austriaco ha reso pubblica la sua preferenza per la sostituzione di un pluricampione di Formula 1 con un altro. Tuttavia, Verstappen, ha ribadito il suo impegno nei confronti della Red Bull, con cui ha un accordo fino al 2028, e in diverse occasioni ha sottolineato che avrebbe dato priorità alla competitività della vettura piuttosto che a uno stipendio molto importante.

Wolff ha ammesso, però, che le possibilità del team tedesco di firmare il pilota olandese non sono realistiche soprattutto se non si migliorano le prestazioni in pista.

Max non salirà su una macchina che non è competitiva e al momento non siamo abbastanza competitivi per attirare un campione del mondo. Ha detto Wolff all’agenzia di stampa PA Media.

Tuttavia, il Team Principal e CEO di Mercedes, ha sottolineato la rinascita della McLaren, che 12 mesi fa faticava a conquistare punti ed ora è in lotta per vincere i Gran Premi: “Guardate la McLaren. Se riusciremo a migliorare quattro decimi, anche noi saremo molto competitivi.


Leggi anche: F1 | George Russell sul motore Mercedes 2026: “Ci sentiamo molto fiduciosi per questa nuova era”


Riguardo a quando ci sarà l’annuncio del nuovo compagno di George Russell ha dichiarato: Devo aspettare il momento giusto. Non c’è nessuna urgenza. Ma dobbiamo vedere come andranno i prossimi mesi.

Tra le voci che circolano al momento si pensa che Mercedes abbia diminuito l’interesse verso Carlos Sainz e sarebbe pronta a promuovere il giovane pilota del Mercedes Junior Team, Andrea Kimi Antonelli, nel caso in cui non riuscisse a firmare Verstappen.

Hamilton ha dichiarato che cederebbe il suo sedile al giovano italiano se si trovasse nella posizione di Wolff. Antonelli, classe 2006, che ora corre con Prema nel campionato di Formula 2 sta svolgendo un intenso programma di test con la monoposto di F1, e le performance sembrano ottime.

Le parole di Wolff verso Hamilton

Il Team Principal è tornato a parlare dell’inaspettato trasferimento di Lewis Hamilton in Ferrari, anche perché il 31 agosto scorso avevano concordato un rinnovo del contratto per due anni, con la formula 1+1, ovvero che il secondo anno Hamilton avrebbe deciso se rimanere nel team o se andare altrove.

“È quello che mi ha detto. Ha detto che sarebbe rimasto e poi ha deciso di andarsene. Ma le persone cambiano idea e le circostanze cambiano. Bisogna rispettare le opinioni e non ho alcun rancore.

f1 verstappen hamilton mercedes wolff
Lewis Hamilton e Toto Wolff sul podio del GP di Turchia 2020 (Crediti: LAT Images via Mercedes-AMG)

Wolff rimane convinto del talento del pilota inglese: Non ho dubbi, se la Ferrari è in grado di dare a Lewis una macchina competitiva, può vincere il campionato del mondo.

I due sono arrivati in Mercedes nel 2013 e insieme hanno scritto pagine di storia della Formula 1. Il team tedesco con base a Brackley ha conquistato 8 mondiali costruttori consecutivi, mentre il pilota inglese ha vinto 6 mondiali piloti.

Wolff ha concluso: Avrò sempre un rapporto personale con Lewis e ripenserò ai momenti più belli, sia dal punto di vista professionale che personale. Quando Lewis passerà alla Ferrari diventerà un concorrente, ma gli augurerò sempre giorni felici.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Sebastian Kawka

Articoli Correlati

F1 | Ferrari, Benedetto Vigna teme ed allontana l’arrivo di Newey: la motivazione!

Luigi Belfiore

IndyCar | Tutto è pronto per i primi test del 2024: le ambizioni di Tom Blomqvist

Lorenzo P

IndyCar | Pronto il calendario per il 2025, ufficiale l’accordo televisivo con Fox Sports

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.