Luglio 22, 2024
Paddock News 24
F1

F1 | Mercedes e l’innovazione LiDAR per la Safety Car

Il team di Formula 1 Mercedes AMG Petronas F1 ha avviato una collaborazione con la società Luminar che aiuterà a sviluppare un sistema di rilevamento laser per la Safety Car.

La società Luminar, che si occupa di tecnologia automobilistica, ha già collaborato on Mercedes-Benz e altri produttori di automobili, come Volvo e Nissan, per migliorare i propri prodotti per l’uso stradale.

Light, detection and ranging (sistema di illuminazione e rilevamento) o LiDAR system, dell’azienda con sede in Florida, utilizza i laser per creare una mappa 3D dell’ambiente attorno a un veicolo. Questo consente il rilevamento accurato degli oggetti davanti al veicolo in caso di maltempo e scarsa visibilità.

Mercedes-AMG GT Black Series

Luminar afferma di essere in grado di rilevare detriti fino a 250 metri più avanti del veicolo, dove è montato il sistema LiDAR, e oggetti fino a 500 metri.

Il piano è quello di sviluppare il sistema da utilizzare sulla SC e, se verrà approvato dalla FIA, potrebbe essere introdotto nei fine settimana della F1, fornendo informazioni aggiuntive sulle condizioni del circuito.

Mercedes afferma che “il sensore creerebbe una mappa tridimensionale, in tempo reale, dell’ambiente davanti alla Safety car migliorando nettamente la capacità del conducente di valutare la situazione in pista, mantenendo le velocità richieste”.

Il sistema sarà incorporato sul tetto della Mercedes-AMG GT Black Series, ovvero l’attuale Safety car.


Leggi anche: F1 | E se Toto Wolff prendesse il controllo della F1?


L’accordo tra Mercedes e Luminar

Il team principal della Mercedes AMG Petronas F1, Toto Wolff, ha evidenziato il grande potenziale dell’accordo fatto con Luminar:

Sono rimasto davvero colpito dal loro viaggio fin ora, dalla loro tecnologia e dal lavoro svolto”, afferma, “si tratta di un’area davvero innovativa che avrà implicazioni di vasta portata per l’industria automobilistica e la mobilità in generale.

La nostra collaborazione utilizzerà il lavoro di sviluppo iniziale tra Luminar e Mercedes-Benz come base e sono entusiasta di vedere cosa possiamo costruire partendo da qui.

Markus Schafer, Chief Technology Officier di Mercedes-Benz AG, ha aggiunto: “La collaborazione con il nostro team di F1 è un’estensione naturale della collaborazione esistente tra Mercedes-Benz e Luminar, per contribuire a realizzare la nostra visione di una guida senza incidenti nelle auto di produzione Mercedes.

Continua, poi, affermando: “Mercedes-Benz è sempre stata all’avanguardia nell’innovazione e nella sicurezza e non vediamo l’ora di continuare i nostri sforzi con Luminar per portare questa tecnologia nel nostro team di Formula 1.

Mercedes-AMG GT Black Series SC

Luminar vede la F1 come una vetrina ideale per i suoi prodotti innovativi. La tecnologia Luminar ha sempre puntato a superare i limiti delle prestazioni migliorando al tempo stesso la sicurezza automobilistica”, ha affermato il fondatore e CEO Austin Russell.

La stessa tecnologia all’avanguardia sviluppata in collaborazione con Merced-Benz, per le loro auto, sarà condivisa con il team di F1. Così avranno vantaggi maggiori in termini di prestazioni e sicurezza a qualsiasi velocità.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Svelata la data di presentazione della Ferrari 2024

Alessia Malacalza

F1 | GP Gran Bretagna – Piastri: “Deluso dal quarto posto, ma…”

Martina Luraghi

F1 | GP Canada – Caos durante l’invasione: ecco cos’è successo

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.