Luglio 19, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaPN24

F1 | Motorsport alle Olimpiadi? Ecco il parere dei piloti

Le Olimpiadi sono state fondate nel 1896, e da allora il motorsport non è mai entrato tra le discipline sportive che vi partecipano.

Ormai siamo agli sgoccioli: a luglio di quest’anno inizieranno le Olimpiadi a Parigi, dunque in conferenza stampa i piloti hanno detto la loro su un eventuale ingresso del motorsport come disciplina olimpionica.

F1 Leclerc fiamma olimpica motorsport olimpiadi
Leclerc porta la fiamma olimpica a Monaco – Fonte: @automobileclubmonaco via IG

A dir la verità una volta, nel 1900 alle Olimpiadi di Parigi era stata presentata una categoria motoristica. Ai vincitori venivano assegnate le medaglie, ma ufficialmente questa competizione non faceva parte dei Giochi olimpici: era bensì una disciplina dimostrativa.

La Carta Olimpica (documento in cui sono riportate le regole e le linee guida per l’organizzazione dei Giochi olimpici) contiene infatti il motivo per cui nessuno sport motoristico abbia mai fatto parte ufficialmente delle Olimpiadi. Possiamo leggere in questo documento: “Non sono accettabili sport o discipline la cui performance dipenda dalla propulsione meccanica”.


Leggi anche: F1 | GP Austria – Cronaca LIVE FP1: gli aggiornamenti dell’unica sessione di libere


Ai piloti piacerebbe partecipare ai Giochi olimpici?

Charles Leclerc ha recentemente rappresentato Monte-Carlo portando la fiamma olimpica per le strade di Montecarlo. Il monegasco ha spiegato che sarebbe entusiasta di partecipare alle Olimpiadi portando in alto il nome del suo Paese. “Sono molto orgoglioso di vivere a Monaco. Ci sono pochissimi monegaschi e sarebbe stupendo rappresentare un paese così piccolo ma bellissimo“.

Nonostante ciò il pilota Ferrari ha espresso le sue perplessità sulla fattibilità di questa idea. “Sarebbe bellissimo avere il motorsport alle Olimpiadi ma credo che sia un po’ più difficile da organizzare rispetto ad altri sport. Guidiamo tutti per costruttori diversi con macchine diverse in F1, invece dovremmo avere tutti la stessa macchina. Inoltre bisognerebbe scegliere che tipo di vettura utilizzare, con quanto carico, con quanta potenza e con quanti cavalli“.

Charles Leclerc ha comunque ribadito che sarebbe contento di vedere uno sport motoristico ai Giochi olimpici. Non possiamo dire lo stesso di Verstappen, che non ha accolto molto bene l’idea. L’olandese ha esordito spiegando: “Non credo che sia una bella idea, credo che ci siano troppi fattori implicati”.

Max Verstappen ha continuato esprimendo le sue perplessità, e sostenendo che il motorsport non abbia bisogno di partecipare ai Giochi olimpici. “Penso che il motorsport non appartenga al palcoscenico olimpico, ma va bene così perché abbiamo già il nostro Campionato del Mondo che è molto ben accolto. E poi mi piace guardare le Olimpiadi in televisione“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: F1inGenerale


Articoli Correlati

F1 | Fernando Alonso esprime la sua preoccupazione sui punti di penalità della Formula 1

Emma Citterio

MotoGP | GP Qatar – I risultati della gara Sprint: Martin vince, Bagnaia quarto. Cronaca LIVE

Simone Dicanosa

F1 | Le previsioni di Hamilton sui favoriti per la vittoria del GP di Gran Bretagna

Emma Citterio

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.