Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Newey avvistato a Bologna, l’accordo con la Ferrari è vicino?

Adrian Newey, dopo le tante voci che parlano di un suo possibile trasferimento in Ferrari, è arrivato a Bologna per…

Il “genio” della Formula Uno, Adrian Newey, dopo tantissimi anni passati in Red Bull e dopo tanti trionfi, potrebbe salutare la scuderia austriaca dopo il terremoto originato dal caso “Horner“. Si dice che l’ingegnere di Colchester abbia ricevuto varie proposte, tra cui quella dell’Aston Martin, ma soprattutto quella della Ferrari che vorrebbe a tutti i costi Newey per creare un ciclo vincente che manca a Maranello da troppi anni.

newey ferrari bologna
Newey avvistato a Bologna, direzione Maranello? – Credit: XPB Images

Newey a Bologna, c’entra la Ferrari?

Auto, Motor und Sport, noto quotidiano tedesco, ha riportato che Adrian Newey è stato di recente avvistato all’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna.

Ovviamente la destinazione “scelta” dall’ingegnere originario di Colchester fa riflettere e non poco visto che la cittadina di Maranello, sede della Scuderia Ferrari, dista all’incirca quaranta chilometri dal capoluogo dell’Emilia-Romagna; potrà mai essere un caso?

Da qualche tempo si sta discutendo del fatto che Newey si stia incontrando con la Scuderia di Maranello per un possibile approdo in terra italiana e l’avvistamento del tecnico a Bologna potrebbe rappresentare proprio un ulteriore appuntamento con i piani alti del Cavallino.


Leggi anche: F1 | Helmut Marko sull’offerta di Aston Martin ad Adrian Newey: “Non credo che sarà l’ultima”


Sempre secondo UMuS inoltre, gira voce che Newey non potrebbe lasciare Red Bull prima del 2026, anche se secondo la testata italiana, Formula Passion, l’arrivo del “genio” potrebbe arrivare anche prima e ciò farebbe sognare e non poco tutti i Tifosi che aspettano il titolo da ormai diciassette anni.

Sappiamo che già in passato Ferrari aveva cercato di portare in Italia Newey, ma l’ingegnere non ne ha mai voluto sapere di lasciare l’Inghilterra, anche se questa potrebbe essere la volta buona visto anche il fattore legato all’arrivo di Lewis Hamilton in rosso, che stuzzicherebbe e non poco il nativo di Colchester.

La cosa sicura, è che vincere con la tuta rossa consacrerebbe ancora di più nella storia e questo già basterebbe per accettare la sfida più complicata e bella di sempre, vediamo come andrà.

Credit copertina: XPB Images


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

Formula E | Giacarta E-Prix – Indagine interna in Jaguar dopo l’ennesimo contatto tra i piloti

Lorenzo P

F1 | Jules Bianchi: l’amaro di una tragedia che poteva essere evitata

MotoGP | KTM annuncia la data di presentazione della squadra

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.