Maggio 26, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Newey lascia la Red Bull? Spunta una proposta incredibile

Adrian Newey è il direttore tecnico della Red Bull, team di cui fa parte dal 2006. La sua permanenza non è sicura date le continue offerte ricevute dai team.

E’ l’Aston Martin la squadra che sta tentando di strappare il progettista Newey alla Red Bull. Da parte di Lawrence Stroll è partita una proposta che ha dell’incredibile, con cifre ai livelli di un top driver. Andiamo ad analizzare meglio la situazione, capendo quando è avvenuto l’incontro, e quale potrebbe essere la decisione di Adrian Newey.

Newey Red Bull
Newey riceve una super proposta: pronto a lasciare la Red Bull? – Fonte: Fanpage

Non è la prima volta che Lawrence Stroll prova ad avvicinare Adrian Newey, ma i precedenti tentativi non sono andati a buon fine. Questa nuova proposta è nata a Jeddah. Durante quel weekend Newey e Stroll alloggiavano nello stesso Hotel, e dopo un incontro apparentemente casuale sono rimasti d’accordo per approfondire la questione. Le cifre inverosimili proposte all’ingegnere Red Bull riusciranno a farlo partire in direzione Aston Martin?

Gli converrebbe lasciare la Red Bull?

A Milton Keynes l’ingegnere Adrian è sul carro dei vincitori. Grazie ai loro sviluppi attualmente la squadra austriaca è la più forte in griglia. Anche a Newey va il merito per aver portato la Red Bull a questi risultati, e per questo è un componente a cui nessuna squadra rinuncerebbe.

Ma in questo momento di grande gloria della Red Bull, forse per lui andarsene non sarebbe così conveniente. Lo dimostra il fatto che in questi anni sono state tante le offerte ricevute dai vari team, ma lui non ha mai ceduto ad alcuna tentazione, anche con il denaro di mezzo.


Leggi anche: F1 | Wolff: “L’Italia merita il successo della Ferrari in F1”


I fattori a favore dell’Aston Martin

Se è vero che dal punto di vista dei risultati la Red Bull non si lascia abbattere da nessuno ed è in una condizione di dominio da ormai tre anni, l’aria all’interno del team non è poi così serena. A seguito del caso Horner e di tutte le vicende che si sono formate attorno ad esso, infatti, la stabilità della squadra è messa a repentaglio. Ci sono delle voci per cui potrebbe essere addirittura il pilota di punta Verstappen a lasciare il team. Questi aspetti che fanno da contorno alle corse vere e proprie potrebbero portare Newey ad allontanarsi dal team austriaco.

Il secondo fattore è prettamente geografico. L’ingegnere britannico avrebbe infatti l’opportunità di cambiare aria e provare una nuova sfida, ovvero portare al top l’Aston Martin. Tutto ciò spostandosi solo di 30 km. Questa è infatti la distanza tra il quartier generale della Red Bull (Milton Keynes) e quello dell’Aston Martin (Silverstone).

Infine, la Red Bull inizierà dal 2026 una partnership con Ford per la produzione delle PU. L’Aston Martin, invece, dall’anno del cambio regolamentare utilizzerà le PU Honda. Questo rappresenta un punto di forza per l’Aston Martin per portare Newey in squadra. L’ingegnere britannico, infatti, ha già esperienze di lavoro con i produttori giapponesi facendo parte della Red Bull (team a cui Honda fornisce i motori), e ha una buona considerazione della loro azienda e dei loro progetti.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: FormulaPassion


 

Articoli Correlati

MotoGP | Bagnaia: La lotta al titolo? Io, Martin e Marquez siamo i tre piloti più completi”

Sara Bonaduce

F1 | GP Austria – Anteprima Red Bull: “Pronti a portare a casa un altro trofeo”

Daniele Lo Re

F1 | GP Monaco: anche Vasseur parla dei rumors Hamilton-Ferrari

Maria Enrica P.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.