Luglio 25, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Perez su Verstappen: “Mi ha fatto venire voglia di continuare”

Sergio Perez ha menzionato Verstappen tra i motivi che l’hanno portato a rinnovare il contratto con Red Bull.

La Red Bull ha completato la line up per il prossimo anno, e sarà composta da Perez al fianco di Verstappen. Il pilota messicano in quest’ultimo periodo non sta passando inosservato: le critiche nei suoi confronti sono parecchie. Ciò è dovuto alla mancanza di risultati anche rispetto al compagno di squadra.

F1 Perez contratto Red Bull Verstappen
Perez e Verstappen – Fonte: Sky Sports UK

L’annuncio è stato fatto prima del GP del Canada, ma il messicano anche a Montreal ha proseguito con la scia deludente di insuccessi. Questa inizia già al sabato, quando Perez non è riuscito a passare nemmeno il Q1, chiudendo così la sua qualifica in 16° posizione. In gara, poi, è arrivato il ritiro per lui, perché aveva la macchina danneggiata dopo essere andato a muro al 52° giro.

Nonostante ciò la scuderia austriaca è fiduciosa che, avendo la tranquillità di aver firmato il rinnovo, Perez ritornerà a dimostrare quello che può fare.

Il pilota numero 11 ci ha tenuto a sottolineare che avrebbe potuto prendere altre scelte al di fuori della Red Bull, ma che le sue intenzioni erano legate a quelle del team.  “Adoro lavorare con questo gruppo di meccanici e ingegneri. Tutti lavorano davvero duro e danno il massimo. Mi piacerebbe concludere la mia carriera con questa squadra“.


Leggi anche: F1 | GP Spagna – Anteprima Brembo: tracciato poco impegnativo per i freni


Per quanto riguarda Verstappen, Checo ha spiegato che per lui averlo come compagno di squadra non è una difficoltà. Al contrario la vede come una sfida in cui può dare tutto e continuare ad imparare e crescere stando accanto ad un campione del mondo.

“Si è visto anche con gli altri piloti che gli sono stati accanto quanto sia dura averlo come compagno di squadra. Mentalmente ti toglie tutto e devi anche essere molto forte per essere in grado di gestire la pressione all’interno di questa squadra”.

Il pilota messicano ha concluso:Lui è tutt’uno con la macchina. Se andassi in un’altra squadra con un altro compagno la affronterei sicuramente in un altro modo, ma questa è la sfida che amo, e che mi ha fatto venire voglia di proseguire in questo team”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: formula1.com

Articoli Correlati

F4 ITALIANA | Slater e Prema dominano il primo weekend a Misano

Elisa Migliorino

WEC | Prologo Qatar 2024: Porsche davanti a Peugeot nella terza sessione, risultati e classifiche

Francesco Ghiloni

F1 | GP Ungheria – Perez, inizia male il weekend. A muro in FP1: “Non posso crederci”

Michele Guacci

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.