Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Russell su Hamilton: “Il suo addio accenderà una scintilla in Mercedes”

George Russell ha commentato la decisione dei Hamilton di lasciare la Mercedes dimostrandosi ottimista.

Prima dell’inizio della stagione 2024 Hamilton ha annunciato che lascerà la Mercedes per andare alla Ferrari: Russell, che rimarrà con la squadra tedesca, ha spiegato le sue prospettive in vista degli anni a venire. Dopo 11 anni il team non potrà più contare sul 7 volte campione del mondo, ma ciò non spaventa Russell, che si è detto fiducioso del progetto Mercedes.

F1 Russell Hamilton Mercedes
Russell parla del percorso Mercedes quando Hamilton se ne andrà
Fonte: Racefans

Hamilton con la Mercedes ha ottenuto tantissimi primati, vincendo 6 dei suoi 7 titoli mondiali tra il 2014 e il 2020. Fa eccezione il 2016, dove un campionato combattutissimo tra lui e il suo compagno di squadra ha consegnato il titolo a Nico Rosberg.

Russell ha esordito spiegando: Il mio compito è battere il mio compagno di squadra e ottenere il massimo dalla macchina”. Al momento il suo obiettivo sta procedendo nella direzione giusta dato che dopo 8 gare è 12 punti avanti a Lewis nel campionato piloti.

Parlando poi delle prospettive in vista del 2025 e degli anni futuri, George ha spiegato: “È un nuovo inizio per la squadra, così tante persone qui hanno condiviso il successo con Lewis, ma il cambiamento spesso accende una nuova scintilla per tutti“.


Leggi anche: F1 | L’addio di Simone Resta alla Ferrari: arriva il comunicato.


Sarà un grande cambiamento da entrambe le parti. Hamilton lascerà la squadra per cui corre dal 2013 per dirigersi a Maranello, dove troverà tante differenze: dal metodo di lavoro, alle persone con cui collaborare, passando per la cultura e la lingua. Per la Mercedes, poi, perdere un personaggio di così tanta esperienza e importanza nel mondo del motorsport, sarà uno stravolgimento non indifferente.

Il pilota numero 63 mantiene alto l’umore spiegando che è stato un buon momento per scegliere di dividere le strade. “È positivo che Lewis ci lasci adesso, piuttosto che nel 2021, quando sarebbe stato difficile per l’intera squadra”.

La Mercedes non è certamente nei suoi anni migliori, ma Russell è fiducioso negli ingegneri. “I cambiamenti erano nella direzione giusta, ma erano eccessivi e abbiamo esagerato. Nonostante questo abbiamo una grande squadra e altre persone fantastiche si uniscono, abbiamo James di nuovo al timone e non si lascia sfuggire nulla”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: Sky Sports UK


Articoli Correlati

F1 | GP Bahrain – Le previsioni meteo per il primo Gran Premio dell’anno

Alessia Malacalza

MotoGP | GP Portogallo – Martin terzo nella Sprint race: “È stata una gara difficile”

Sara Bonaduce

F1 | Verstappen conferma il suo futuro: dove correrà nel 2025?

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.