Luglio 15, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Stella su Norris: “Sente la pressione perché vuole vincere”, e su Piastri…

Andrea Stella ha parlato di Norris spiegando che, nonostante lo stress di non aver ottenuto ancora una vittoria, sta riuscendo a gestire bene questa situazione, e ha poi elogiato le doti di Piastri.

Il team principal della McLaren, Andrea Stella, ha elogiato le capacità di Norris di contenere lo stress, e ha speso belle parole anche per Piastri. Per il britannico non è stato facile l’arrivo del compagno di squadra, che si è dimostrato da subito competitivo. Piastri ha anche ottenuto una vittoria, seppur nella gara sprint, nella sua prima stagione in F1.

Stella Piastri Norris
Andrea Stella con i suoi due piloti, dopo la Sprint Race – @McLarenF1 on X

Andrea Stella ha esordito spiegando che Norris è in F1 da un po’ di anni, e mai come ora è determinato ad ottenere la sua prima vittoria. Ha anche specificato che è normale provare queste sensazioni quando hai un obiettivo del genere e dopo tanto tempo ancora devi raggiungerlo. La squadra, intanto, continua a credere in lui, perché conosce le potenzialità che ha per aggiungersi alla lista dei vincitori di un GP in F1. “Lando è in una fase della carriera in cui sente la pressione: ‘Voglio vincere una gara, voglio essere lì con i ragazzi che so essere bravi'”. 

Lando, come spiega Stella, sta riuscendo a gestire lo stress in maniera ottima. Infatti è molto autocritico, ma non fa questo nei confronti della scuderia. “Altri piloti avrebbero potuto trasferire il loro stress sulla squadra, dicendo frasi del tipo: ‘Ragazzi, io sono qui pronto per correre, ma dov’è la macchina?’ Invece da Lando questo genere di frasi non le ho mai sentite, il suo contributo e il suo sostegno al team è sempre stato molto positivo”.


Leggi anche: F1 | Russell parla del rapporto con Hamilton: fiducia reciproca anche in battaglia


Per quanto riguarda Oscar Piastri, ha riconosciuto la sua capacità di rimanere calmo e controllato. Il rookie (che è stato anche premiato dalla FIA come il migliore della stagione) ha conquistato due podi e la vittoria nella gara sprint. “Dobbiamo sfruttare il suo potenziale, senza creare stress inutili“.

Andrea Stella ha concluso: “E’ davvero eccezionale, e capisco perché ha avuto così tanto successo nelle categorie junior”. Il pilota australiano ha infatti vinto, come Leclerc e Russell, i titoli di F3 e F2 consecutivamente: nel 2020 e 2021.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: @McLarenF1 on X


Articoli Correlati

MotoGP | Test Jerez – Bezzecchi piazza il miglior tempo, Quartararo stacanovista di giornata

Luigi Belfiore

F1 | Russell furioso al termine del GP d’Australia: “Se si prendono certe decisioni si vanifica il nostro lavoro”

Maria Grazia De Sanctis

F1 | Svista divertente in Mercedes; QR Code in vista e ordini da un cliente molto particolare…

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.