Luglio 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Test banco dinamico SF-24: promossa la nuova vettura Ferrari

La Scuderia Ferrari ha completato il lavoro di simulazione con la nuova vettura completa, la SF-24, al banco dinamico di Maranello.

Secondo i risultati, tutte le parti meccaniche della SF-24, monoposto Ferrari per la stagione alle porte, hanno superato gli “stress test” a cui sono state sottoposte. Ciò mette ottimismo nell’aria in vista della presentazione, ormai vicina, prevista per il 13 Febbraio (ecco dove seguirla).

banco dinamico SF-24
Test banco dinamico SF-24, promossa la nuova vettura Ferrari
(Immagine: motorsport.com)

Le prime indicazioni sono, quindi, positive. La SF-24, in una decina di giorni di test al banco dinamico, ha già “percorso” qualche migliaio di chilometri senza riscontrare particolari problemi. In più, ha rispettato gli obbiettivi che i tecnici della Rossa si era prefissati in fase di progettazione della 70esima monoposto nella storia della Scuderia.

Dato l’avvicinamento della data della presentazione, che proseguirà con lo shakedown, il lavoro di preparazione è già stato completato. Dunque, nuova vettura della Scuderia è più che pronta per i 15 chilometri concessi dalla FIA.

Così passeranno la giornata i piloti, in attesa di ritornare in pista il giorno dopo – mercoledì 14 – per il filming day a Fiorano. I pochi giri previsti per questo giorno daranno il via ai restanti km che Charles Leclerc e Carlos Sainz dovranno fare per raggiungere i 200 km previsti.

Questo sarà l’unico test prima della spedizione delle vetture Ferrari in Bahrain dove comincerà la stagione 2024 di F1. I test prima della stagione saranno dal 21 al 23 Febbraio, mentre il GP che aprirà la nuova stagione sarà il fine settimana successivo.

test ferrari banco dinamico SF-24 leclerc sainz
Test banco dinamico SF-24, promossa la nuova vettura Ferrari
(Immagine: corriere.it)

Leggi anche: F1 | Ralf Schumacher perentorio: “Leclerc? In vantaggio rispetto ad Hamilton: ecco il suo asso nella manica”


Le aspettative sulla SF-24

Nella Gestione Sportiva si sente nell’aria la soddisfazione per il lavoro fatto. I test al banco dinamico (dove la monoposto completa viene sottoposta a prove dure, simulando alcune particolarità dei GP in calendario – ad esempio le condizioni di temperatura e umidità) si fanno per sollecitare gli impianti e verificare la loro affidabilità.

La SF-24 è stata equipaggiata con 20 kg di strumenti di raccolta dati (fra cui sensori) per verificare il comportamento della nuova vettura prima che faccia la sua prima apparizione in pista. I risultati ricavati da essi sono stati positivi, dando segno della “nascita sana” della monoposto Ferrari.

Questo non dice se effettivamente sarà in grado di competere con la Red Bull di Verstappen, ma indica il lavoro di preparazione accurato che è stato svolto. La PU (Power Unit), il nuovo cambio, l’impianto di raffreddamento e quello dei freni hanno dato segnali che fanno ben sperare in attesa della presentazione imminente.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina: virgilio.it

Articoli Correlati

IMSA | 12h Sebring – Entry list completa: debutto americano per Lamborghini

Lorenzo Terranova

IndyCar | Ufficiale: nuova coppia di piloti in Meyer Shank Racing per Detroit e Road America

Lorenzo P

F1 | Andretti: e se la Formula 1 rigettasse il nuovo team?

Antonio Spina

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.