Luglio 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | UFFICIALE: Mercedes continuerà a fornire power unit alla Williams fino al 2030

La Williams l’ha reso ufficiale: continuerà ad utilizzare le power unit Mercedes anche dopo il cambio di regolamento. Il contratto prevede le forniture fino al 2030.

E’ dal 2014 che la Williams è un team cliente della Mercedes e utilizza le power unit della scuderia tedesca. Adesso è arrivata la conferma che, così come per la McLaren, nonostante il cambio di regolamento che avverrà nel 2026 la Mercedes continuerà a fornire le power unit fino al 2030.

Williams Mercedes power unit
Williams ha firmato il contratto con Mercedes: continuerà la fornitura di power unit fino al 2030 Fonte: williamsf1.com

James Volwes ha spiegato come le tecnologie della casa produttrice dei motori sposino le aspirazioni future della squadra. “Abbiamo una partnership a lungo termine con Mercedes e siamo entusiasti di estendere questa collaborazione alla prossima era della F1″. Queste le parole del team principal Williams, che ha continuato nel comunicato ufficiale: L’esperienza, il supporto e la tecnologia che Mercedes mette a disposizione si allineano perfettamente con le aspirazioni del nostro team a medio e lungo termine”. 

La parola è poi passata a Toto Wolff, team principal della squadra fornitrice. “Siamo lieti di confermare Williams Racing come il secondo team cliente che forniremo per i regolamenti sulle power unit del 2026. Le notizie di oggi evidenziano la forza dell’offerta Mercedes-Benz in F1“. Così Wolff ha ribadito le grandi capacità del suo team nella costruzione delle power unit, in quanto sta sviluppando delle unità ancora migliori in termini di sostenibilità e prestazioni. Oltre, infatti, ad utilizzare al 100% carburante sostenibile, verranno aggiornati i sistemi elettrici del propulsore (dotati di un unico motore elettrico), per ottenere una potenza quasi tre volte maggiore dell’MGU-K utilizzato al momento.


Leggi anche: F1 | Nuovo scossone nei ranghi della FIA: un altro nome lascia la federazione


Toto Wolff ha concluso sottolineando il sostegno che la sua squadra continua a dare alla Williams. “Dal 2014 abbiamo continuato a costruire e sviluppare il nostro rapporto con la Williams. Il team continua a gettare le basi per sfidare i primo posti della griglia: non vediamo l’ora di supportarli con la fornitura della nostra propulsione”.

Per la Mercedes, dunque, si presenta questo scenario in vista della nuova era della F1: due team clienti (McLaren e Williams). Per quanto riguarda Aston Martin, inizierà il progetto che vedrà Honda come produttore delle power unit.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: Sam Bloxham/Motorsport Images/RACER


 

 

 

Articoli Correlati

MIMO 2023 | Andrea Levy ci racconta la terza edizione: “Automotive a 360 gradi”

Francesco Zazzera

F1 | Ecco il nome del nuovo ingegnere top Ferrari ingaggiato da Vasseur

Marco Cesaroni

Le classifiche piloti di Moto2 e Moto3 dopo il GP del Qatar

Camilla L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.