Maggio 22, 2024
Paddock News 24
BahrainGPF1PN24

F1 | Vasseur amaro dopo le qualifiche del GP del Bahrain: “Mi aspettavo la pole”

Vasseur si aspettava un risultato migliore da queste qualifiche in vista del GP del Bahrain.

Le qualifiche del GP del Bahrain sono state amare per il team principal della Ferrari Frederic Vasseur. La Rossa ha sfiorato la pole position con Charles Leclerc, che nel Q2 ha ottenuto il miglior tempo, ma in Q3 l’olandese Max Verstappen ha fatto la differenza.

Vasseur Gp bahrain qualifiche
Foto: Scuderia Ferrari

Vasseur a Sky Sport F1:Con il miglior tempo nel Q1 e nel Q2, ti aspetti la pole, ma non siamo riusciti a mettere tutto insieme. È il primo passo del weekend, vedremo il nostro ritmo in gara. Abbiamo detto all’inizio del weekend che era molto difficile interpretare i test, ma è una questione di decimi. Oggi eravamo tutti al limite e questo è un quadro fedele.”

Sulla gara:Non so cosa sia successo a Sainz nel Q3, ma oggi il giro di preparazione aveva molta importanza, con temperature più basse rispetto a una settimana fa. Se sia possibile vincere? È difficile avere un quadro. Credo che Max abbia un vantaggio sul passo, ma dietro siamo tutti lì come passo e degrado. Come sempre la partenza sarà molto importante, ma ho buone sensazioni al riguardo. Noi non dovremo lottare solo con Red Bull, ma con tutti gli altri. L’anno scorso loro erano in totale agio e potevano gestire, ma se tutti noi li mettiamo sotto pressione rendiamo loro la vita meno facile.”


Leggi anche

Automotive | Patente UE: Nuove norme guida


Sugli obiettivi per il 2024:Russell ha detto che si lotta per il secondo posto? Non ho la sfera di cristallo, devo pensare a noi. Facciamo una bella gara anche sotto il profilo della affidabilità e della concentrazione, poi tireremo le conclusioni. Anzitutto abbiamo fatto passi avanti in termini di prestazione, poi dobbiamo essere più costanti e avere meno degrado, e finora è andata abbastanza bene. In più dobbiamo essere molto più opportunisti in modo da ottenere un buon bottino di punti.”

Vasseur sottolinea i progressi della Ferrari, ma ammette che c’è ancora lavoro da fare per raggiungere la Red Bull.La gara del Bahrain sarà un primo test importante per la Rossa, che spera di iniziare la stagione con un podio.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Ufficiale: ecco tutti gli orari e le novità della stagione 2024

Luigi Belfiore

F1 | Ferrari, c’è chi viene e c’è chi va: deciso il futuro di Rueda?

Alessia Malacalza

F1 | Verstappen non esclude un futuro in Ferrari in stile Hamilton

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.