Luglio 22, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaPN24WEC

F1 | Verstappen ha già ricevuto delle proposte per partecipare alla 24 Ore di Le Mans

Il campione del mondo F1, Max Verstappen, ha rivelato di essere stato contattato da alcuni team del WEC per una partecipazione alla 24 Ore di Le Mans.

Il pilota del team Red Bull F1, Max Verstappen, ha affermato più volte di voler correre in futuro la 24 Ore di Le Mans. L’olandese ha dichiarato che alcuni costruttori importanti del Campionato Mondiale Endurance lo hanno già contattato.

f1 verstappen 24 ore le mans
Max Verstappen al simulatore (Crediti: WTF1)

Il tre volte campione del mondo di Formula 1 ha espresso, in diverse occasioni, il suo desiderio di partecipare alla prestigiosa gara di durata sul Circuit de La Sarthe. Inizialmente si pensava al termine della carriera in F1, ma forse le cose sono cambiate.

Verstappen passa parecchio tempo al simulatore partecipando anche a delle gare, infatti, durante il weekend del GP di Imola, ha preso parte alla versione virtuale della 24 Ore del Nürburgring come componente del Team Redline, vincendo sia il GP di F1 che la 24 Ore. In passato Max ha anche partecipato all’edizione virtuale di Le Mans.

Ma in vista della gara di quest’anno, che inizierà sabato 15 giugno alle ore 16:00, Verstappen ha comunicato che alcuni team lo avrebbero voluto ingaggiare. Infatti, come riportato da Motorsport.com, l’olandese ha dichiarato: Naturalmente si viene contattati da certe persone, ma deve arrivare al momento giusto e nel modo giusto.

“Non voglio nemmeno prendere una decisione affrettata. Con queste nuove vetture, credo che ci vorranno almeno un altro paio di anni prima che tutto venga compreso al meglio, perché in fin dei conti si basa tutto ancora sul BOP (Balance of Performance) e ciò rende tutto difficile.


Leggi anche: F1 | Marko è ottimista sul proseguimento della stagione della Red Bull: aggiornamenti alle porte


Verstappen aveva precedentemente suggerito che un’eventuale partecipazione a Le Mans sarebbe avvenuta dopo aver concluso la sua carriera in F1, anche se, il pilota della Red Bull sembra aver cambiato idea: Dipende completamente dalla preparazione, se può essere fatta in modo buono o no.

“È un po’ quello che faccio di solito al simulatore. Ovviamente non avrei partecipato alla 24h del Nürburgring durante il weekend di Imola se non avessi potuto prepararmi adeguatamente a entrambe, ma questa volta potevo farlo e quindi era possibile parteciparvi.

“Naturalmente non si possono correre Le Mans e Formula 1 in un solo fine settimana, ma se si riesce a combinarle in modo ottimale, allora penso che si possa farlo durante una stagione di F1.

Quali sono i motivi per cui Verstappen non ha ancora partecipato alla 24 Ore di Le Mans?

Dopo l’esordio nel 2021, il regolamento delle Hypercar è ancora in fase embrionale e la successiva collaborazione con le vetture LMDh (Le Mans Daytona h) sta dando i suoi frutti, e ciò ha portato a una lista di iscritti di prim’ordine dove appaiono nomi di costruttori di spicco.

Verstappen, però, preferisce aspettare che alcuni difetti del regolamento siano risolti prima di partecipare: È troppo presto per iscrivermi, anche a causa dei nuovi regolamenti. Credo che debbano sistemare meglio il BOP tra le vetture”.


Leggi anche: 24 ore di Le Mans 2024 | Programma, Orari TV e streaming


“Trovo che ci sia un po’ di confusione qua e là. Inoltre, per me, anche il peso del pilota deve avere un limite, perché io posso arrivare a pesare 80 chili con il kit, ma c’è anche un pilota che può arrivare a 55 o 60 chili. Quando si va a Le Mans, non si ha alcuna possibilità. Con questa differenza di peso si tratta già di un paio di decimi al giro. È una differenza incredibile. Quindi devono risolvere questo problema. Ci deve essere un peso medio o minimo da rispettare.

Ma sicuramente in futuro mi piacerebbe correre. È un evento incredibile. Ha concluso Verstappen

L’ultimo pilota che ha gareggiato sia in Formula 1 che a Le Mans nella stessa stagione è stato Nico Hulkenberg, che ha vinto la 24 Ore del 2015 con la Porsche 919 Hybrid.

La possibilità che l’olandese possa replicare ciò che ha fatto il tedesco è già stata esclusa da una sovrapposizione di calendario. Infatti la 24 Ore di Le Mans del 2025 sarà lo stesso fine settimana del Gran Premio di Formula 1 in Canada, nel weekend del 15 giugno.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Clive Rose / Getty Images

Articoli Correlati

MotoGP | Dall’Igna: “Ducati 2024? Non sarà quella che abbiamo presentato”

Luigi Belfiore

IndyCar | Iowa Speedway – A Newton spazio ancora a Daly, di nuovo al posto di Pagenaud

Lorenzo P

F1 | Verstappen nervoso in radio: in arrivo un codice di condotta?

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.