Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Verstappen potrebbe avviare le trattative con Mercedes?

Secondo i rumors provenienti dalla Germania Max Verstappen e la Mercedes sarebbero pronti a contrattare per il 2025 dal GP di Miami.

Nell’ultimo periodo in Red Bull nulla è più una certezza, anche la permanenza di Max Verstappen che potrebbe trasferirsi in Mercedes. Secondo quanto riportato da F1 Insider, infatti, dopo il GP di Miami l’olandese si incontrerà con i vertici del team tedesco per valutare un possibile approdo a Brackley.

Verstappen Red Bull Mercedes Wolff Marko
Max Verstappen e il legame anche contrattuale con Helmut Marko
Fonte: Max Verstappen – Twitter

Dopo le voci sempre più insistenti relative al futuro di Adrian Newey, anche Max Verstappen sembra star avviando la negoziazione, in particolare con la scuderia di Toto Wolff. Il TP Mercedes nei giorni scorsi aveva dichiarato di avere una strategia segreta per portare il tre volte campione del mondo nel box Mercedes.

Pare che il team tedesco abbia intenzione di ingolosire Verstappen proponendogli un contratto da 150 milioni di euro, ma non è tutto. Nelle settimane passate, in cui il caso Horner era sulla bocca di tutti, è emersa una clausola nel contratto di Max. La permanenza dell’olandese in Red Bull è legata a quella di Helmut Marko. Nonostante il pilota abbia il sedile certo fino al 2028 potrebbe decidere di interrompere prima il suo percorso in Red Bull per seguire la strada del consulente austriaco.


Leggi anche: F1 | Trattative in stato “avanzato” tra Newey e Ferrari


La Mercedes al momento non è al massimo delle sue potenzialità. I risultati deludenti di quest’inizio di stagione non sono invitanti per un pilota che corre nel team campione del mondo in carica. Durante la trattativa, sempre secondo F1 Insider, Verstappen chiarirà le sue richieste tecniche necessarie per poter lottare per la vittoria.

Non ci resta dunque che attendere per scoprire se Verstappen verrà ingaggiato come sostituto di Hamilton. Le possibili trattative saranno avviate a seguito del GP di Miami, e dovrebbero presenziare anche suo padre e il suo rappresentante Raymond Vermeulen. Dall’altra parte troveremo Ola Kallenius, James Ratcliffe e Toto Wolff, tre figure di riferimento per la squadra tedesca.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Horner: “Nelle gare europee Mercedes e Ferrari torneranno ad essere aggressive”

MotoGP | Giorno ed orari di presentazione della nuova Ducati 2024

Luigi Belfiore

F1 | GP Miami – I 5 punti chiave del weekend in Florida

Michele Guacci

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.