Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Verstappen sulla nuova RB20: “Contento della direzione scelta”

In seguito alla presentazione a Milton Keynes, il campione del mondo in carica ha commentato la monoposto con la quale prenderà parte alla stagione 2024 di Formula Uno

I test in Bahrain sono ormai alle porte e, con Red Bull clamorosamente ultima, tutti i team hanno presentato la vettura con la quale gareggeranno in vista del campionato mondiale della stagione a venire. La scuderia anglo-austriaca ha tolto i veli alla sua RB20 che, come non ha potuto evitare di sottolineare Max Verstappen, è significativamente diversa rispetto alla sua predecessora, l’imbattibile e (quasi) imbattuta RB19.

Verstappen RB20
La monoposto Red Bull per il mondiale 2024 © Red Bull Content Pool

Il commento di Max Verstappen sulla nuova RB20

In particolare, il tre volte campione del mondo ha confessato alla stampa: “Sono contento della direzione scelta. Ho visto i disegni ad Abu Dhabi, all’ultima gara, e ho pensato ‘wow, è sicuramente differente per certi versi’. Non sono stati conservativi, mettiamola così”. “Avevamo un ottimo pacchetto”, ha poi proseguito Verstappen, “ma hanno colto la possibilità di essere innovativi e tentare, direi, di renderlo migliore. Ovviamente con il tempo si vedrà se andrà bene, ma mi sembra di avere capito che tutti nel team sono contenti con ciò che hanno ottenuto nella galleria del vento. Ancora una volta, non possiamo sapere. Non è possibile controllare cosa fanno le altre persone.”

Il pilota olandese ha concluso: “Penso che [le modifiche al design] siano di un’aggressività controllata. Tutti sono semplicemente contenti, nessun punto di domanda, nessun dubbio.”


Leggi anche: F1 | Presentata la nuova Red Bull RB20 per la stagione 2024 – FOTO


Le parole di Christian Horner

Il Team Principal e CEO Christian Horner, il cui nome è stato particolarmente chiacchierato di recente, ha invece affermato: “Ovviamente la vettura appare visibilmente diversa in alcuni aspetti in confronto allo scorso anno. Solo il cronometro ce lo potrà dire, ma nel mondo virtuale, non saremmo rimasti su questo design se avessimo sentito fosse migliore.”

“Ci sono alcune grandi innovazioni sulla vettura che sicuramente verranno esaminate nelle prossime settimane”, ha aggiunto Horner. “La creatività è stata particolarmente forte nel team. Si può vedere in alcune delle soluzioni adottate. Non è un’evoluzione conservativa.”

L’inglese ha infine confessato che l’obiettivo di Red Bull, a seguito della stagione appena passata, è quello di migliorare la monoposto sotto tutti i punti di vista e fare in modo che resti fuori dalla portata dei rivali. “Se si guarda con attenzione ai dettagli della macchina, alcuni sono veramente squisiti. Penso che nel team non ci sia mai stato dell’autocompiacimento. Hanno continuato a evolvere, a spingere oltre ai limiti”, ha concluso il Team Principal.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Red Bull Content Pool

Articoli Correlati

F1 | Ferrari ha completato la vettura 2024 e spunta la data delle prove al banco

Luigi Belfiore

F1 | GP Monaco – Analisi Telemetrie Qualifiche: Ecco come Leclerc ha conquistato la Pole nel Prinicipato

Davide Allegretti

F1 | Piovono critiche su Ricciardo: “Abbiamo già visto i suoi giorni migliori”

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.