Maggio 19, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Verstappen sull’opzione Mercedes per il 2025: “Non puoi ignorarmi, ma…”

La Mercedes non ha ancora ufficializzato la line-up 2025, e tra le varie possibilità quella di prendere Verstappen è sicuramente quella più allettante. Adesso è l’olandese ad esprimersi a riguardo.

Verstappen non cede alle tentazioni della Mercedes nonostante il team tedesco sia alla ricerca di un degno sostituto di Lewis Hamilton per il 2025. Il successo di Max insieme alla Red Bull non si arresta e prenderlo in squadra sarebbe una mossa furba, ma se il team sta cercando di attirare l’olandese lui non può dire lo stesso.

verstappen mercedes 2025
Jos Verstappen e Toto Wolff a colloquio dopo il GP del Bahrain
Fonte: Motorsport.com

La stagione 2024 della Red Bull è iniziata nel caos più totale, con gli eventi fuori pista che avevano preso il sopravvento. Il caso Horner e l’intervento di Helmut Marko e Jos Verstappen avevano messo a repentaglio la serenità della squadra, che sembrava star andando rapidamente in pezzi. Al momento la situazione non è al 100% risolta, ma non è più l’argomento centrale di ogni weekend.

Questa frattura all’interno del team, però, ha messo qualche dubbio ai fan: Verstappen rimarrà alla Red Bull nonostante le vicende? Lui ha fatto capire che l’unica cosa che gli interessa è il risultato che la squadra gli permette di raggiungere.

L’olandese ha dichiarato: La Mercedes non ha la macchina più veloce al momento. Questa è davvero la Red Bull”. Un duro colpo questa dichiarazione per Toto Wolff. L’austriaco è a capo della scuderia che ha dominato, insieme a Lewis Hamilton, l’era turbo ibrida, e che al momento si trova solo quarta nel mondiale costruttori.


Leggi anche: F1 | GP Cina – Anteprima Pirelli: “E’ quasi come se si ripartisse da zero”


Tornando sulle lusinghe da parte della Mercedes, Verstappen ha affermato: “Capisco perché lo fa. Non puoi ignorarmi“. Il campione del mondo in carica prosegue rivelando un retroscena del passato: ancora prima della Red Bull la scuderia tedesca ha avuto dei contatti con lui.

L’offerta da parte loro era un posto sicuro in F2, mentre con la Red Bull ha saltato la categoria propedeutica andando direttamente in F1. “In Mercedes mi hanno detto: devi fare questo e quello per avere successo. Penso di aver ora mostrato come si fa ad averlo“.

Dopo le tensioni del 2021, si respirerebbe davvero un’aria serena nel box Mercedes se dovesse arrivare Verstappen? Lui ha parlato anche di questo, ma ha fatto capire che non è ciò che lo frena a trasferirsi nel team tedesco. Guarda: qualche anno fa ovviamente c’era un po’ più di tensione tra noi e la Mercedes. Tutto ciò può essere perdonato e dimenticato. Questo è vero da entrambe le parti“.

In conclusione, Verstappen ha dichiarato: “Questo non significa che penso che dovrei guidare da qualche altra parte in questo momento”.

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

F1 | Tombino che salta, non è la prima volta: ecco i precedenti

Simone Dicanosa

F1 Academy | Svelato il calendario per la stagione 2024

Francesca Brusa

F1 | Mercedes, Russell: “Uno dei migliori venerdì della stagione”

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.