Luglio 23, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Zhou Guanyu si dice disponibile a diventare un pilota di riserva

Zhou Guanyu ha dichiarato che se ci fosse la giusta proposta sarebbe disponibile a diventare pilota di riserva per un team di F1.

Il pilota di Sauber, Zhou Guanyu, è ancora alla ricerca di un contratto che lo tenga sulla griglia di partenza della F1 per la prossima stagione. Come la maggior parte dei piloti del centro gruppo, sta aspettando che Carlos Sainz prenda una decisione sulla squadra con la quale guiderà per il 2025.

Zhou Guanyu
Zhou Guanyu durante il GP di Spagna (Crediti: sauber-group.com)

Zhou sta lavorando per posizionarsi nel miglior modo possibile per l’anno prossimo, ma considerando i tanti piloti sul mercato, il 25enne cinese si dice disponibile a un ruolo come pilota di riserva. Sauber/Audi ha già annunciato Nico Hülkenberg come uno dei suoi piloti per il 2025. Tuttavia, ci sono molti interrogativi su chi affiancherà il tedesco nella prossima stagione.

Finora non ci sono state indicazioni chiare che Zhou o il suo compagno di squadra Valtteri Bottas facciano parte dei piani futuri del team svizzero. Ed è proprio per questo motivo che il pilota cinese sta valutando tutte le alternative disponibili.

Durante questa sessione di mercato Zhou è stato accostato a diversi team, ad esempio Haas e Alpine, ma non è il favorito per questi sedili. Di quest’ultima, il 25enne, ne ha già fatto parte come terzo pilota nel 2020 e 2021 facendo anche parte della Renault Academy diventata poi Alpine Academy.

Cosa ha detto Zhou riguardo al suo futuro?

Durante la conferenza stampa pre GP d’Austria sono state fatte due domande a Zhou Guanyu riguardo al suo futuro. La prima riguarda se avesse preso in considerazione l’opzione di correre in altri campionati come WEC e IndyCar.

Zhou ha risposto: Per me, no. Attualmente parlo solo con team di F1. Quindi è molto chiaro. Ma naturalmente sono campionati interessanti. Ma per me, al momento, non è un’opzione possibile. Quindi non c’è altro da aggiungere.


Leggi anche: F1 | Kevin Magnussen è pronto a lasciare la F1 anche se rimane un candidato per alcuni team


La seconda domanda riguarda se un ruolo di terzo pilota o pilota di riserva fosse interessante per lui. A differenza della risposta precedente Zhou si è detto aperto a questa strada: Se sarà il caso, ovviamente, ma bisognerà vedere esattamente dove l’intero progetto sta andando.

Ha aggiunto: “Penso che essere un pilota di riserva potrebbe essere interessante se possono promettermi un sedile per le prossime stagioni. In questo caso penso che sarebbe una cosa che potrei accettare, ma per il resto bisogna vedere esattamente dove voglio arrivare.

Ha concluso: “Perché una volta che si assume quel ruolo, alcuni piloti non tornano più come piloti di F1. Questo non è il caso di cui voglio far parte.

Per i piloti che sperano di rimanere in Formula 1 i prossimi appuntamenti prima della pausa estiva saranno fondamentali. Le dinamiche del mercato piloti possono cambiare molto rapidamente. Per questo motivo, ogni prestazione è importante. Dunque per Zhou sarà fondamentale fare delle ottime gare per riuscire a emergere in un mercato così competitivo.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @F1 via X

Articoli Correlati

F1 | La famiglia Schumacher sta pensando ad azione legale contro Die Aktuelle

Victoria L.

F1 | Sintesi Test Bahrain 2024 – Verstappen veloce, ma che Aston Martin!

Davide Allegretti

F1 | Cambiano le regole sul DRS: ecco come si userà dal 2024

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.