Giugno 18, 2024
Paddock News 24
F1F3ImolaGPPN24RoadToF1

F3 | Qualifiche Imola – SINTESI: Santiago Ramos in pole, e Fornaroli in prima fila

La F3 torna in pista ad Imola dopo quasi due mesi di pausa: ecco la sintesi delle qualifiche con Ramos in pole.

Continua il weekend della F3 che affronta le qualifiche ad Imola. In pole c’è Ramos, ma una super Trident occupa anche le altre due posizioni. Nonostante un inizio in difficoltà Lindblad è il primo dei piloti PREMA e conclude in 4° posizione. I compagni Beganovic e Minì si trovano in 6° e 7° posizione.

Sintesi qualifiche Imola 2024 F3
Le prime 20 posizioni dopo le qualifiche ad Imola – Fonte: fiaformula3.com

Il primo a concludere un giro in queste qualifiche è Tramnitz in 2.06.688, ma il più veloce nel primo tentativo è Minì che abbassa il tempo in 1.32.598. Leonardo Fornaroli segue il connazionale per poco meno di un decimo.

I piloti rimangono tutti in pista per il secondo tentativo, ma dopo 10 minuti dall’inizio delle qualifiche viene interrotta la sessione. E’ Callum Voisin che ha provocato la bandiera rossa rimanendo insabbiato all’uscita del tamburello. Andiamo a vedere nel frattempo la top 10 fino a questo momento: Minì, Fornaroli, Van Hoepen, Beganovic, Goethe, Ramos, Voisin, Dunne, Meguetounif e Wurz.

Ricominciano le qualifiche, e Beganovic è il primo a lanciarsi. Non si miglira lo svedese, ma lo fa Browning con degli ottimi primi due settori. Non eccezionale il terzo, e dunque non riesce ad andare oltre la quinta posizione. Si prende Goethe la miglior prestazione provvisoria in 1.32.517.


Leggi anche: F1 | Tsunoda aperto alla possibilità di lasciare la famiglia Red Bull


La maggior parte dei piloti rientra ai box; resta in pista Fornaroli, che fa fucsia nel primo e nel secondo settore, e conclude il giro mettendosi in testa in 1.32.159. Nel frattempo Meguetounif si infila tra Goethe e Minì a 4 decimi dal tedesco. Dunne si mette invece al seguito di Fornaroli per poco più di un decimo.

A dieci minuti dal termine delle qualifiche rientrano in pista. Si crea molto traffico tra le ultime curve, e mentre la maggior parte del gruppo conclude il giro di riscaldamento entra in pista Fornaroli. In questo tentativo si migliora Minì, ma fa un settore fucsia Van Hoepen. L’olandese non si conferma nel secondo settore, cosa che fa Lindblad mettendosi davanti al compagno di squadra Beganovic in 1.32.109. Minì rimane dietro Dunne, e dietro Gabriele si posiziona Van Hoepen.

Fornaroli inizia il suo giro: si migliora nel primo settore, fa fucsia nel secondo e conclude il terzo andando in pole provvisoria in 1.31.820. Arriva intanto Minì con un ottimo primo settore, ma nella seconda parte di circuito non si conferma. Davanti a Fornaroli si piazza Ramos in 1.31.767, e Meguetounif completa il terzetto Trident in terza posizione.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Fonte copertina: @trident_team via IG


Articoli Correlati

F1 | GP Cina – Sintesi FP1: Stroll è davanti ma occhio alle McLaren, ed ecco come hanno lavorato Ferrari e Red Bull

Vanessa Cravotta

F1 | In arrivo su Disney+ la docu-serie su una scuderia leggendaria

Marco B.

F1 | Wolff ci ricasca e attacca la FIA: “Perchè le persone la stanno lasciando? Poca chiarezza e trasparenza”

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.