Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1

F1 | GP Arabia Saudita – Mercedes, Russell: “Bellissimo essere davanti alle Ferrari ma noi vogliamo raggiungere le Red Bull”

GP d’Arabia Saudita dolce-amaro per Russell che è passato dalla quarta alla terza posizione, per poi tornare fuori dal podio

Il britannico ha perso la terza posizione a seguito del ricorso Aston Martin

Russell GP Arabia SauditaFonte:Unknown

Quarta posizione per Russell alla fine, che nel corso del GP d’Arabia Saudita a seguito della penalità inflitta ad Alonso era arrivato 3° ma è stato retrocesso nuovamente dopo il ricorso Aston Martin. Soddisfazione, dunque, in casa Mercedes ma anche tanta delusione. L’inglese che aveva, infatti, affermato di non essere felice di una posizione non guadagnata, ora ha perso il podio che è tornato tra le mani di Alonso.

Secondo il pilota delle “Frecce d’argento” il risultato di Alonso era stato rovinato, infatti, da regole troppo dure e per lui la soddisfazione era decisamente dimezzata in quanto frutto di un miglioramento non guadagnato da se. Da sottolineare, però, come il team stia riuscendo ad ottenere dei risultati nonostante une vettura non performante. Ancora dietro le Ferrari, anche se il tracciato all’inizio del weekend prometteva un GP decisamente diverso. Ecco che cosa ha detto nel corso dell’intervista George Russell.

Russell: “Essere davanti alle Ferrari è bellissimo ma noi vogliamo raggiungere le Red Bull”

Il podio era di Fernando, io ero felice anche con il quarto posto dopo una Qualifica buona e davanti alle due Ferrari. Siamo andati molto al di la, abbiamo fatto il massimo e meglio di così non si poteva. Sono soddisfatto e non posso lamentarmi. Sono felice di essere davanti alle due Ferrari soprattutto perchè abbiamo capito che abbiamo un pacchetto migliore e questo è importantissimo. Noi però vogliamo lottare e magari riuscire a battere le Red Bull, non le Ferrari, quindi diciamo che tenteremo di migliorare. Siamo ad un buon punto di partenza ma non basta. Non vedevamo un team forte e così in vantaggio dal 2024 quando eravamo noi ad essere sul primo gradino del podio, sono pazzeschi, lo riconosco”

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

 

 

 

 

Articoli Correlati

F1 | GP Miami – Cronaca LIVE Qualifiche Shootout: la griglia di partenza per la Sprint

Eleonora M.

I 50 migliori piloti del 2023 secondo Autosport

Elisa Migliorino

F1 | Ferrari due secondi più veloce nei test 2024 rispetto al GP di Spagna

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.