Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1MiamiGPPN24

GP Miami – Verstappen è un cannibale anche in qualifica, è sua la pole position del Sabato.

Max Verstappen si aggiudica per la prima volta in carriera la pole position del GP di Miami; è la sesta pole consecutiva da inizio stagione. Benissimo le Ferrari che riescono ad ottenere la seconda e la terza piazza.

Chi ha fatto la pole position nel gp di miami? Verstappen
Max Verstappen durante le qualifiche del GP di Miami – foto: @wtf1official

Max Verstappen si aggiudica per la prima volta in carriera la pole position del GP di Miami. Il pilota olandese dimostra un carattere da vero cannibale aggiudicandosi la sesta pole consecutiva da inizio stagione e la numero 38 in carriera.

Le Ferrari dimostrano un gran bel passo anche in qualifica chiudendo in seconda e terza posizione. Purtroppo durante il Q3 Leclerc non è riuscito a pareggiare il tempo di Verstappen a causa di alcune sbavature nella parte lenta del circuito.


Leggi anche: F1 | GP Miami – Magnussen dopo le penalità: Ho usato tattiche stupide


Queste le parole del tre volte campione del mondo al termine delle qualifiche: “Oggi abbiamo migliorato leggermente la macchina. Non so perché ma ogni volta che veniamo a Miami, trovo difficile avere una certa costanza durante il giro secco. È molto difficile fare bene sia il primo settore che il terzo settore; riuscire a mettere tutto insieme è estremamente difficile…”

Non è stato il giro più piacevole della mia carriera a causa della pista molto scivolosa. Non riesci a trovare tanta fiducia durante il giro. Siamo in pole e questo è l’importante.”

Max ha concluso la sua intervista parlando della gara di Domenica: “Sicuramente durante la sprint ci siamo sentiti sotto controllo ed è quello che speravamo. Speriamo di poter confermare le stesse sensazioni anche domani. So cosa ho sbagliato nella partenza della sprint, cercherò di non sbagliare replicando le mie migliori partenze.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Brasile: Ricciardo colpito da una gomma vagante al via – TEAM RADIO

Erika Di Guido

F1 | Perché il sedile Red Bull non è ambito dai piloti? Horner ha la risposta

Federico Palmioli

F1 | GP Miami, qualifiche – Verstappen: “Punto minimo alla seconda posizione”

Mariangela P.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.