Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1

F1 | Rosberg avvisa Russell: “Attenzione, Hamilton spesso si abbatte, ma quando si riprende non c’è da scherzare”

In un’intervista Rosberg ha parlato di Hamilton e del suo più grande tallone d’Achille…

A detta dell’ex compagno, infatti, l’inglese si demoralizzerebbe in alcune situazioni e non riuscirebbe più a dare il meglio di se fino a quando non arriva un momento di ripresa…

Rosberg HamiltonFonte: Unknown

“Lewis si abbatte e perde fiducia ma poi torna e li non lascia spazio a nessuno” a parlare è Nico Rosberg, ex compagno di squadra di Hamilton e attuale commentatore per Sky Sport.

In un’intervista, l’ex pilota ha parlato, infatti, del britannico dicendo la sua sulla stagione 2023 e soprattutto raccontando punti deboli e forti dell’antico rivale. Appaiono lontani oramai i tempi in cui i due piloti Mercedes, prima amici, si scontravano sulle piste tra dissapori e manovre non sempre regolari.

Periodi non facili, dunque, per Hamilton, che fu battuto proprio da Rosberg. Il tedesco giocò infatti bene le sue carte, individuando già da allora i punti deboli, soprattutto dal punto di vista mentale, del nemico. Ed è proprio di queste caratteristiche che ha parlato nel corso dell’intervista, affermando come il britannico spesso si demoralizzi e perda fiducia in se stesso. 

Rosberg: “Lewis spesso si abbatte è questo il suo tallone d’Achille”

“Quando Hamilton ha fatto l’intervista aveva la faccia di uno che è stato battuto dal compagno ed è molto deluso ed afflitto. Russell è l’altro pilota del team, ma è molto competitivo e forte e Lewis sta risentendo la pressione del confronto. Penso che George sarà il futuro campione del mondo e credo che lo sospetta anche Lewis. Hamilton è, però, anche sette volte campione del mondo. Può batterlo ma ora si è demoralizzato. Lui ha un tallone d’Achille, infatti, si butta giù e per un periodo non da quello che dovrebbe. Quando però si riprende vince tutto, è una macchina a quel punto. Deve solo arrivare al momento in cui ricomincia a tirare fuori le unghie e a dare il meglio di se. Russell deve stare attento e continuare a lottare, non sarà facile per lui in confronto con Hamilton a quel punto”

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

 

Articoli Correlati

F1 | “Ok Lewis, it’s Hammer time”: ecco le origini dietro il celebre team radio di Hamilton e Bono

Vanessa Cravotta

F1 | Un ministro di Singapore accusato di corruzione: il GP è a rischio?

Vanessa Cravotta

F1 | GP Monaco – Perez: “Ho ancora speranza nel campionato”

Victoria L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.