Maggio 21, 2024
Paddock News 24
EndurancePN24

24H Series | 12 Ore di Monza Parte 2: È bis per l’Audi #1!

Vince anche la seconda parte della 12 ore di Monza l’Audi R8 LMS GT3 EVO II #1 del Team Scherer Sport PHX con alla guida Doppelmayr/Kaffer/Erhart risultati 12h monza gara

Si è appena conclusa la seconda parte della 12h di Monza, che ha visto vincere ancora Audi R8 LMS GT3 EVO II #1, portandosi a casa una grandissima doppietta. Non a caso sulla loro macchina c’è il numero uno… risultati 12h monza gara

24H Series | 12 Ore di Monza parte 1: Vince l’Audi #1

24H Series Media Site

La partenza isultati 12h monza gara

La bandiera verde è sventolata alle 10:30 di mattina in una calda giornata in quel dell’autodromo di Monza. 

Come nella partenza della prima parte di ieri la BMW #15 si è subito buttata all’interno per cercare di sorpassare la Porsche di Herbert Motorsport e l’altra Audi in seconda e terza posizione ma questa volta non è riuscita nella sua impresa.

Tutto tranquillo in curva uno con la maggior parte delle macchine che hanno mantenuto le proprie posizioni ma in curva due era già battaglia tra la BMW M4 GT3 #15 e l’Audi R8 LMS GT3 #21 del Haas RT senza esclusione di sportellate.

Nei primi giri, come nella parte 1, la BMW M4 GT3 #15 incomincia a scalare posizioni arrivando in seconda e continuando a battagliare con l’Audi del team HAAS RT e la Porsche di Herberth Motorsport mentre zitta zitta l’Audi #1 incominciava ad accumulare un gran vantaggio.

Con l’inizio dei primi pitstop, i distacchi iniziano ad allungarsi, con l’Audi #1 che sembrava aver vita sempre più facile con solo la Porsche 911 GT3 R #91 che sembrava riuscire a stare al suo passo

I primi Code 60

Passata la prima ora, la Vortex 1.0 si gira all’uscita della Lesmo 2, rimanendo intrappolata nella ghiaia e attivando il Code 60 per circa 5 min.

Il “Codice 60” è una regola molto semplice che gli organizzatori delle gare di resistenza della serie 24H hanno progettato per rallentare le auto quando si verifica un grave incidente sul circuito. Con questo sistema, tutte le macchine rallentano a 60 km/h mentre il “pasticcio” viene ripulito.

Essendo che nella 24H Series il rifornimento è comune per tutti i team in una parte della pitlane, durante il Code 60 molte auto si sono fermate per fare rifornimento, creando un ingorgo e facendo perdere molto tempo ad alcuni team

Ferrari SF90 Stradale: Livrea speciale per celebrare l’Hypercar 499P a Le Mans

Il rifornimento in comune

Passata neanche mezz’ora che il Code 60 viene riattivato, stavolta alla Ascari dove la Porsche 911 GT3 Cup (992) si gira e va a sbattere a muro.

La macchina non sembra avere danni pesanti e riparte ma nel fare manovra, la macchina si insabbia ed è costretta ad aspettare l’intervento dei commissari, andando a perdere 5 minuti della sua corsa

La fine? risultati 12h monza gara

La gara procede tranquillamente per altre ore ma a un’ora dalla fine colpo di scena. All’unica TCR in gara, la Cupra Leon Competición TCR #102) prende fuoco la parte posteriore destra della macchina che si ferma sul rettilineo fra la Ascari e la Parabolica e grazie al tempestivo intervento delle squadre antincendio viene spento il principio di incendio.

A 20 minuti dalla fine, per la Audi R8 LMS GT3 EVO II #2 che si trovava in quarta posizione sembrava solo una questione di minuti prima di poter portare a casa la macchina in un buon piazzamento ma dopo essere già rientrata per dei problemi alla posteriore sinitra, la macchina si ferma definitivamente alla Roggia andando a vanificare tutti gli sforzi del team

24H Media Site

I risultati

Alle 15 si è conclusa la 12 Ore di Monza, che ha visto trionfare l’Audi R8 LMS GT3 EVO II #1 del Team Scherer Sport PHX con alla guida Doppelmayr/Kaffer/Erhart seguiti dalla Porsche 911 GT3 R (992) #91 di Herberth Motorsport e dalla Mercedes-AMG GT3 #85 guidata da Putman-Espenlaub-Foster-Lewis

[Risultati]


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Arabia Saudita – Sintesi FP2, Alonso on fire! Bene la Ferrari sul passo gara

Simona Puleo

F1 | Alonso sulla via del ritiro? Lui spiega i suoi piani dopo la F1

Vanessa Cravotta

F1 Academy | Conosciamo Marta García, la prima campionessa della categoria

Francesca Brusa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.