Giugno 19, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Andretti senza motori? La FIA pronta ad intervenire

Il team Andretti rischia di restare senza motori per il suo ingresso in F1 ma, a tal proposito, la FIA è pronta ad intervenire.

Il caso Andretti continua a far discutere: gli americani potrebbero essere rimasti senza motori per l’arrivo in F1, ma la FIA è pronta ad intervenire. Secondo le parole del Presidente della Federazione, Mohammed Ben Sulayem, il regolamento prevede che i due costruttori con meno clienti forniscano le PU al team americano.

F1 FIA Ben Sulayem Andretti motori
Il Presidente FIA continua a supportare l’arrivo di Andretti – @Ben_Sulayem on X

La telenovela Andretti si complica e si intrica sempre più. Il team americano, dopo l’approvazione della FIA per l’arrivo in griglia, deve battere la resistenza della FOM e delle scuderie, in gran parte contrarie all’ingresso del nuovo competitor. Non solo: come da noi scritto nei giorni scorsi, il pre-contratto che legava Andretti ad Alpine è scaduto e la nuova scuderia si trova ora senza fornitore di PU.

Un problema che, secondo il Presidente della FIA, può essere facilmente risolto con l’intervento della Federazione: “Nessuno può opporsi alle regole: se tutte le squadre dicono di no, la FIA ha il potere di selezionare una fra le due power unit con meno team clienti. Non è un segreto, sono sicuro siano Alpine e Honda e una delle due dovrà fornire i motori, queste sono le regole“.


Leggi anche: Sticchi Damiani: “Kimi Antonelli è la nuova stella italiana”


Andretti deve presentare richiesta entro il 1 Giugno dell’anno precedente al suo ingresso in F1, per poter avere accesso ad una PU. In ogni caso, l’obiettivo ultimo della Federazione (e di Andretti) è quello di portare in pista un motore General Motors: “È ciò che abbiamo chiesto e ciò che vedremo – ha spiegato Ben SulayemMa i motori non si costruiscono in quattro o cinque anni. All’inizio, Andretti avrà bisogno di un partner“.

Non solo General Motors, ma anche Audi pianifica l’approdo nella massima serie con i propri motori: “Sono ottimista sull’arrivo di GM, anzi, sono molto ottimista – ha concluso il Presidente della FIANegli ultimi venti mesi, due grandi case automobilistiche, Audi e GM, hanno confermato la loro volontà di entrare in griglia. Avere motori Audi e motori Cadillac è un grande traguardo“.

Crediti Copertina: @X


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Verstappen avrebbe vinto il GP d’Australia senza il ritiro? La risposta di Perez

Vanessa Cravotta

F1 | Test Bahrain 2024: ecco i punti salienti della seconda giornata

Eleonora M.

F1 | Baku firma il rinnovo: fino al 2026 sarà parte del calendario di F1

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.