Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Bearman oggi in pista con Ferrari a Fiorano – VIDEO

Esordio ufficiale con Ferrari per Oliver Bearman a Fiorano: è la prima volta che guida una vettura di Formula 1

Oggi, mercoledì 11 ottobre, Oliver (Ollie) Bearman, membro della Ferrari Driver Academy, per la prima volta è salito su una vettura di Formula 1. Il battesimo del fuoco per il britannico è arrivato oggi sulla pista di Fiorano, dove ha avuto la possibilità di guidare una Ferrari.

Il pilota, attualmente rookie in Formula 2, ha guidato la SF-21 sfoggiando il numero 50 sulla livrea rossa. L’uscita di Fiorano anticipa il suo esordio in F1 durante le prove libere. Infatti, Bearman avrà la possibilità di guidare la Haas, motorizzata Ferrari, durante le FP1 di due Gran Premi in programma durante la stagione in corso.

Bearman, come già anticipato, è alla sua prima stagione in Formula 2. Ma, nonostante sia rookie, sta già facendo parlare di sé grazie alle ottime prestazioni con la sua scuderia, la Prema. Il pilota diciottenne, infatti, ha già ottenuto 4 vittorie 3 pole nell’arco di 12 appuntamenti. Tali piazzamenti, inoltre, lo tengono in lotta per il secondo posto nel mondiale piloti.


Leggi anche: F1 | Nella stagione 2024 a disposizione solo tre power unit?


Lo scorso anno, Bearman si era già reso protagonista di una grande stagione in Formula 3. Anche lì, da rookie è stato in lotta per il terzo posto iridato. Grazie a questi risultati raggiunti in poco tempo, la Ferrari ha deciso di promuoverlo con la possibilità di guidare monoposto di Formula 1.

L’esordio a Fiorano, dunque, è servito a Bearman per prendere confidenza con vetture molto diverse da quelle usate in F2 proprio per cercare di prepararlo il più possibile al momento in cui guiderà la Haas. Anche Gunther Steiner, team principal della scuderia amercana, si è detto molto entusiasta per la scelta della Ferrari di far correre il giovane talento.

Il prossimo anno Ollie Bearman continuerà a gareggiare in F2, anche se non è escluso che la Haas (ma anche direttamente la Ferrari) continuerà a prestargli uno dei suoi sedili per permettergli di fare esperienza nella categoria regina dei motori.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Qatar – Piloti a serio rischio ; ecco come le temperature bollenti hanno agito sul fisico

Maria Grazia De Sanctis

F1 | GP Arabia Saudita – Horner sul problema di Verstappen “Bisogna capire cosa è successo”

Federico Palmioli

I 50 migliori piloti del 2023 secondo Autosport

Elisa Migliorino

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.