Maggio 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Caso Bobbi-Valsecchi: parla Christine Giampaoli Zonca

La pilota italo-spagnola di rally è intervenuta per commentare la sospensione dei due commentatori di Sky

Non mi sono sentita offesa, era chiaro che stessero scherzando“. Interviene così Christine Giampaoli Zonca per commentare la decisione di Sky di sospendere Matteo Bobbi e Davide Valsecchi. I due commentatori si sono resi protagonisti di un siparietto che ha scatenato l’ira del web. Non è piaciuto lo scambio di battute a doppio senso tra nel post gara del GP di Spagna, nonostante i due si siano da subito pubblicamente scusati.

Mandatemi in diretta con entrambi la prossima volta e sarà io a fare dei commenti su di loro” ha poi aggiunto la pilota. Intervista dal Corriere della Sera, ha cercato di placare le polemiche definendo la situazione alquanto esagerata. “Quando ho letto della sospensione non volevo crederci. Mi hanno scritto in tanti, ma per me non hanno detto nulla di grave. Anche la ragazza che si trovava con me, nonostante preferisca non esporsi pubblicamente, non si è assolutamente sentita offesa.


Leggi anche: F1 | Bufera social dopo i commenti sessisti su Sky Sport: Bobbi e Valsecchi sarebbero stati sospesi per un gp


Christine Giampaoli Zonca difende Valsecchi e Bobbi @ corriere della sera

La pilota è nata in Italia e, quando era ancora molto piccola, si è trasferita con la famiglia alle Canarie. Da lì si è avvicinata al mondo delle corse e attualmente compete in Extreme E, campionato nato da un’idea di Alejandro Agag, stesso fondatore della Formula E. Nel 2016 è stata membro della prima squadra tutta al femminile di rally e ha avuto la possibilità di gareggiare contro i campioni della Dakar. Dunque, conosce bene il mondo delle corse e conosce anche i due commentatori di Sky: “So bene quanto siano professionalmente bravi e umanamente mi è dispiaciuto, ho scritto subito a entrambi.

Il mondo delle corse continua ad essere un mondo prevalentemente abitato da uomini, nonostante negli ultimi anni è aumentata la partecipazione femminile. Per questo motivo è stato chiesto a Christine GZ (soprannome con cui è conosciuta nel mondo delle corse) se ha mai subito commenti sessisti o molestie. Ma anche qui la pilota non ha lasciato spazio a polemiche: “In ogni lavoro ci possono essere commenti negativi di qualsiasi genere che possono dar fastidio. Ma a me non è mai successo di avere problemi.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

F2 | Round Arabia Saudita – Nella Sprint è Verschoor ad ottenere la vittoria!

Vanessa Cravotta

F1 | GP Bahrain – Analisi telemetria qualifiche: Verstappen in pole, ma Ferrari ottima nel secondo settore

Mattia Marfoli

F1 | GP Ungheria – Albon critico: “Il nuovo format delle qualifiche favorisce i top team”.

Iacopo Martinelli

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.