Luglio 23, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Ferrari 2024, ecco la data di presentazione della nuova monoposto

Iniziano a circolare indiscrezioni sulle date della presentazione della nuova monoposto della Ferrari e dei primissimi giri in pista prima dell’inizio della stagione 2024

Il mondiale 2023 è terminato da poco, ma la Ferrari è sempre più proiettata al 2024, a partire dalla presentazione della sua nuova monoposto. Dopo aver comunicato l’innesto di nuovi rinforzi nel reparto aerodinamico, sono trapelate indiscrezioni sulla presunta data di presentazione della nuova monoposto che scenderà in pista durante la prossima stagione.

Dopo una stagione discreta, iniziata molto male e migliorata nel complesso solo grazie alle ultime gare, la scuderia di Maranello è già pronta a ripartire per poter dare battaglia alle rivali e per potersi avvicinare alla dominante Red Bull.

ferrari 2024 presentazione monoposto
I due piloti della Ferrari – @ScuderiaFerrari on X

A dimostrare che il progetto 676 per la nuova monoposto sta correndo sono sicuramente le indiscrezioni sulla data di presentazione della monoposto che dovrebbe aprire il valzer di presentazione di tutte le altre vetture che si daranno battaglia durante la prossima stagione.


Leggi anche: F1 | Misoginia e Motorsport: perché la risposta di Susie Wolff è esagerata?


La data indicata dovrebbe essere il giorno 13 febbraio, un giorno prima rispetto allo scorso anno quando la Ferrari scelse il giorno di San Valentino per presentare la SF-23- Il clima rispetto allo scorso anno è molto diverso e soprattutto meno carico di aspettative.

Durante la scorsa presentazione, infatti, si parlò di una vettura che “non avrebbe avuto precedenti in termini di velocità“. Ma chi ha seguito il mondiale appena concluso saprà perfettamente che non è andata proprio così e che l’unica vettura in grado di dimostrare una velocità senza precedenti è stata proprio la RB-19 progettata a Milton Keynes.

Ma le indiscrezioni da Maranello non finiscono qui. Si parla anche di un’ipotetica data che vedrà scendere in pista le monoposto per la prima volta. La scelta sarebbe ricaduta sul giorno 15 febbraio, due giorni dopo la presentazione, e dovrebbe prevedere 200 giri totali sulla pista di Fiorano (così come è successo lo scorso anno). Ora si attendono solo le comunicazioni ufficiali.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

F1 | GP Arabia Saudita – Qualifiche Ferrari, Leclerc: “Passo buono, ma in gara sarà durissima”

DTM | “Abbiamo un problema con i pit stop”, la confessione del team Lamborghini SSR Performance

Alessandro P

F1 | GP Miami – Telemetrie Qualifiche: Perez in pole ma avversari lontanissimi

Lorenzo Terranova

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.