Giugno 13, 2024
Paddock News 24
AbuDhabiGPF1PN24

F1 | GP Abu Dhabi – Prove libere Mercedes – Hamilton: “Sessione frustrante”

Come da programma, Hamilton ha lasciato il posto a Fred Vesti nella prima sessione di prove libere del GP di Abu Dhabi.

Hamilton Abu Dhabi libere
credits Mercedes Press Office

Lewis Hamilton è sceso in pista solo per la seconda sessione di prove libere del GP di Abu Dhabi. Nelle FP1 Hamilton ha lasciato il posto al pilota Junior Fred Vesti.

Le FP2 non si sono svolte tranquillamente, infatti ben due bandiere rosse hanno interrotto la sessione. La prima è stata provocata da Carlos Sainz che ha impattato contro le barriere, la seconda da Hulkenberg.

Questa situazione non è piaciuta al pilota Mercedes, che infatti ha commentato: Le FP2 sono state una sessione molto frustrante per me e, sospetto, per tutti i piloti in pista. Alla fine abbiamo girato molto poco e anche la mancanza di giri consecutivi, che è ciò che più desideriamo ottenere da un venerdì”.

Comunque Hamilton ha completato il giro con la gomma Medium prima di montare la mescola Soft verso la fine della sessione.

Hamilton ha concluso le FP2 in P8. A questo punto le FP3 assumono ancora più importanza. Il team cercherà di completare il programma prima delle qualifiche. Hamilton comunque ha avuto una buona impressione dalla sua monoposto: “Nei giri che abbiamo fatto, la macchina sembrava a posto. Il grip è buono e ci sono alcune cose che esamineremo durante la notte per vedere cosa possiamo migliorare. È un peccato non aver potuto girare di più, ma domani cercheremo di rimediare nelle FP3“.

Immagine di copertina: Mercedes AMG Petronas Facebook


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Formula 1 interviene sul caso Horner: “speriamo venga risolto presto”

Filippo Paucci Cherubini

F1 | Gli aggiornamenti 2023 saranno d’aiuto per la Ferrari 2024? Vasseur risponde e avvisa: “Tanti cambiamenti”

F1 | Continua l’avventura in F1 per Alfa Romeo: la casa del biscione rinominerà i motori Haas

Federico Palmioli

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.