Luglio 22, 2024
Paddock News 24
AbuDhabiGPF1PN24

F1 | GP Abu Dhabi, Sainz escluso dal Q2: “Sfortuna, ma non solo…”

Carlos Sainz è clamorosamente escluso dal Q2: ecco come ha spiegato l’inaspettata eliminazione e la sedicesima posizione in griglia per il GP di Abu Dhabi

Non succedeva dal 2019 che Carlos Sainz rimanesse escluso dal Q2: ma nelle qualifiche del GP di Abu Dhabi, lo spagnolo è rimasto clamorosamente escluso. Il weekend di Sainz non è iniziato nel migliore dei modi: ieri, durante le FP2, ha perso il controllo della sua monoposto finendo a muro.

Anche durante le FP3 in mattinata, le difficoltà dello spagnolo sono sembrate molto evidenti. Per lui, infatti, solo ultimo tempo della sessione di prove libere. Ora arriva la clamorosa eliminazione dal Q2. Domenica partirà dalla sedicesims casella, costretto ad una nuova gara partendo dalle retrovie.

gp abu dhabi sainz
Carlos Sainz durante le FP1 @Davide Galli per F1ingenerale

Sainz, intervistato da Sky, non ha nascosto tutta la delusione per l’esclusione. “Sono stato anche sfortunato. Sono uscito in ritardo dal box per un problema all’ala e già lì ho perso non poco tempo. Questa qualifica è estremamente tirata quindi bisognava essere estremamente perfetti. Poi mi sono ritrovato nel traffico per uscire e poi è andato tutto in salita“.


Leggi anche: F1 | GP Abu Dhabi 2023 – Anteprima orari TV Sky e TV8


Il giro del numero 55 è sembrato essere molto sporco. “Sia nel primo settore, sia nel secondo sono finito imbottigliato nel traffico. Questo ha inevitabilmente sporcato il mio giro. Ho poi migliorato nell’ultimo settore dove sono andato molto forte, ma ovviamente non bastava per poter passare in Q2. Sono profondamente dispiaciuto, ma domani proveremo a fare il possibile per recuperare” ha poi concluso Sainz.

Per Ferrari però c’è una buona notizia in ottica secondo posto nel mondiale costruttori. Anche Lewis Hamilton non è arrivato in Q3, ottenendo solo l’undicesimo tempo. Quindi anche l’inglese partirà dalle retrovie.

Non solo: la Ferrari, nonostante le difficoltà sul giro secco, è sembrata avere un discreto passo gara. Questo potrebbe aprire la possibilità di una buona prestazione durante l’ultima gara della stagione. Staremo a vedere.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Formula E | Londra E-Prix – Finale senza acuti per TAG Heuer Porsche, Wehrlein: “Persi troppi punti nelle ultime gare”

Lorenzo P

F1 | Ferrari SF-24: da Fiorano arrivano importanti segnali

Alessia Malacalza

WEC | 24 Ore di Le Mans 2023 – Cadillac sul podio, Bamber: “Faremo tesoro della lezione appresa”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.