Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1PN24USAGP

F1 | GP Austin | Marko accusa Perez per la deludente qualifica di Vestappen

Marko ritiene che  Perez abbia ostacolato Verstappen nelle qualifiche del GP degli Stati Uniti, ad Austin.

Marko Verstappen Perez
credits Red Bull Facebook

Secondo Helmut Marko, Sergio Perez ha bloccato inavvertitamente Max Verstappen durante le qualifiche del Gran Premio ad Austin.  Red Bull è riuscita a ottenere solo il sesto e il nono posto in griglia per il Gran Premio degli Stati Uniti.

Vediamo cosa è capitato. Nel suo primo giro veloce in Q3 ad Austin, Verstappen ha completato la sequenza finale di curve, proprio mentre Perez stava iniziando il suo giro veloce, lamentandosi alla radio del team per l’apparente confusione.

Charles LeclercLewis Hamilton sono andati entrambi più veloci nei primi giri, mentre il secondo tentativo di Verstappen è stato complicato a causa di un blocco alla curva 1 prima che il tempo venisse definitivamente cancellato per limiti di pista alla curva 19.

Sarebbe stato sufficiente ottenere la pole per 0,005 secondi per Verstappen che ora parte sesto con Perez nono in una sessione difficile per la Red Bull.

L’accusa di Marko

Marko, in un’intervista a ServusTV, ha dichiarato: “Sapevamo che sarebbe stata dura [in qualifica, ma al primo giro di Max] in Q3, Checo si è messo in mezzo.

È stato un errore di comunicazione. Nel secondo tentativo alla curva 1 si è verificato un blocco ed è tragico quando scendi dal primo al sesto posto. Le vetture davanti a [Max] sono tutte avversarie forti e sarà una gara dura.”

Marko ritiene che la relativa mancanza di prestazioni della RB19 fosse dovuta alla superficie accidentata della pista di Austin.

I dossi ci hanno fatto più male degli altri, non potevamo guidare con l’altezza che avevamo previsto”, ha detto. Ma alla lunga possiamo recuperare terreno. Domenica la temperatura dovrebbe essere molto alta e dovrebbe entrare in gioco l’usura, che è un nostro punto di forza“.

Il commento di Verstappen

Dagli onboard non è possibile avere la certezza che la colpa sia di Perez. Verstappen al termine della qualifica si concentra maggiormente ad analizzare l’errore nell’ultimo giro, che gli è stato cancellato.

L’olandese ha spiegato: “È stato un peccato perdere la pole con il mio giro cancellato. Sapevo che alla curva 19 sarebbe stato un rischio per me. Ho fatto un errore alla prima curva. Quindi ho dovuto spingere davvero per il resto del giro. Non ho sottosterzato o altro, ho solo cercato di massimizzare la curva. Lho valutato male”:

Immagine di copertina: Credits Max Verstappen Facebook

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

F1 | Cambiano le regole sul DRS: ecco come si userà dal 2024

Eleonora M.

F1 | GP Singapore – Prove libere Red Bull – Verstappen: “C’è un bel gap, Ferrari veloci”

Victoria L.

F1 | Sei nuovo nel mondo della Formula 1? Ecco dieci gare che devi assolutamente recuperare

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.