Giugno 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24USAGP

F1 | GP Austin, RISULTATI: Verstappen vince, male Ferrari

Ferrari sbaglia strategia su Leclerc e paga, solo 6° il monegasco mentre Sainz è 4°, Hamilton e Norris sul podio: i risultati del GP di Austin

Sbaglia ancora la Ferrari. Maranello prova l’unica sosta su Leclerc che si rivela fallimentare. Sainz salva relativamente il weekend. Hamilton sfiora la vittoria mentre Russell è solo 7°. Ferrari perde (pochi) punti nella lotta con Mercedes. Di seguito i risultati del GP di Austin.

Cronaca Live GP di Austin

[elb_liveblog id=”28453″]

Durante il sabato del Texas è stato Max Verstappen ad avere la meglio su tutti. L’olandese, dopo essere partito dalla pole, ha anche vinto la Gara Sprint. Vittoria mai davvero messa in discussione, nonostante l’attacco deciso di Hamilton nei primi giri. L’inglese è poi finito secondo.

gp austin cronaca gara
I primi tre nelle qualifiche di venerdì @Eurosport

Il sabato ha visto anche Leclerc in difficoltà sul passo gara. Il poleman del venerdì, dopo essere scattato dalla prima fila, si è visto subito sopravanzare da Hamilton e ha rischiato di perdere il podio della Sprint in favore di Norris.


Leggi anche: F1 | Gp Austin, RISULTATI Gara Sprint: Verstappen vince, 3° Leclerc


La Ferrari ha avuto modo di raccogliere dati preziosi perché è stata l’unica a testare la gomma rossa su Sainz. Lo spagnolo ha avuto difficoltà a metà gara, ma alla fine è riuscito a tenersi dietro la Mercedes di Russell nonostante il DRS.

La scuderia di Maranello è sembrata molto forte sul dritto, ma ha destato preoccupazione il calo della gomma media montata sulla monoposto di Leclerc. Negli ultimi giri, infatti, Sainz su gomma rossa (che doveva presentare un maggiore degrado) è andato un secondo più veloce del monegasco.

Vedremo quale scelta adotterà Ferrari per provare a lottare per una vittoria che sembra comunque molto poco alla portata. Tutto dipenderà anche da Verstappen che scatterà solo dalla 6a casella in griglia. In base a quello visto il sabato, però, sembra abbastanza ovvio che l’olandese abbia tutte le carte in regola per recuperare posizioni sin dalle prime tornate della gara.

Segui con noi la gara con la cronaca in diretta del GP di Austin.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


kj

Articoli Correlati

MotoGP | Sepang, Bagnaia on fire: “Mi sento alla grande con la moto”

Sara Bonaduce

WEC | Tra Hypercar e GT: BMW e Team WRT lanciano la sfida al 2024

Lorenzo P

F1 | Verstappen torna a stuzzicare Hamilton: “Io ed Alonso abbiamo qualcosa in più”

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.