Luglio 23, 2024
Paddock News 24
BelgianGPF1PN24

F1 | GP Belgio – Mercedes, Hamilton: “Vincere una gara? Mai dire mai”

Hamilton sicuro, durante la conferenza stampa del GP del Belgio di F1: “Possiamo vincere qualche gara, ma Verstappen è un secondo al giro più veloce”.

Durante la conferenza stampa del GP del Belgio di F1, Lewis Hamilton è apparso sereno. Il pilota inglese, autore di una straordinaria pole position in Ungheria, è conscio del divario che separa Mercedes e Red Bull. Tuttavia, non esclude la possibilità di poter lottare per qualche vittoria, fino alla fine della stagione.

Il pilota inglese si è detto soddisfatto degli sviluppi portati da Mercedes fino ad ora, ma la strada da fare è ancora lunga ed in salita. Per il team, protagonista di un dominio assoluto dal 2014 al 2020, ritrovare la vittoria al più presto è l’assoluto imperativo.

F1 GP Belgio Mercedes Hamilton
Preparativi in vista del GP del Belgio – Jacopo Moretti per PaddockNews24

Hamilton vuole tornare a vincere in F1

Al momento, non sono sicuro che possiamo competere con Max [Verstappen] – ha dichiarato il campionissimo inglese – In alcuni momenti, durante l’ultima gara, era fino ad otto decimi più veloce di noi. In queste condizioni è difficile vincere una gara, ma mai dire mai“.

Parlando degli aggiornamenti portati in pista da Mercedes, Hamilton rimarca gli obiettivi da raggiungere: “Vogliamo fare passi avanti, come Red Bull e McLaren. Vogliamo raggiungerli“.

Il pilota inglese si è anche espresso sulle aspettative di inizio stagione: “Credevamo di essere in una posizione migliore, rispetto al 2022, ma è una battaglia ancora in salita. L’obiettivo era lottare per il Campionato del Mondo, ma sono comunque orgoglioso del lavoro fatto dal team“.


Leggi anche: F1 | Via Mekies; chi è Diego Ioverno, il nuovo Sporting Director Ferrari?


La pista di Spa deve cambiare?

Tema caldo del weekend è sicuramente la sicurezza del tracciato di Spa-Francorchamps. Il tragico incidente di Dilano Van ‘t Hoff ha scosso il mondo delle corse, portando molti addetti ai lavori ad auspicarsi pronte modifiche allo storico tracciato.

Hamilton è convinto un pilota non debba lasciarsi spaventare dal pericolo, anche su un tracciato veloce e rischioso come Spa. Sono cose che semplicemente non possono entrare nella mente di un pilota: “Dobbiamo fidarci della FIA, spero prendano le giuste decisioni per andare avanti. Io amo Spa così com’è, non è mio compito decidere cosa cambiare“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Williams annuncia un nuovo sponsor: scopriamo di cosa si tratta

Vanessa Cravotta

F1 | GP Austria – Errore di Leclerc durante le qualifiche: “Oggi in Q3 ho sbagliato io”

Sara Bonaduce

WEC | Test Day Le Mans – Porsche cerca l’impresa nella gara dell’anno

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.