Giugno 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | GP Canada – Sainz al termine della gara: “Ottimo il passo gara, ma soprattutto la strategia”

Le dichiarazioni di Carlos Sainz dopo il Gran Premio del Canada concluso in quinta posizione, dietro al compagno di squadra, Charles Leclerc

Nonostante le deludenti qualifiche, la Ferrari ha disputato un ottima gara, positiva sia in ottica strategie che passo gara. Tuttavia non è ancora tempo di cantar vittoria visto che il circuito canadese si adattava molto bene alle caratteristiche della SF-23, ma nonostante tutto un passo avanti si è potuto intravedere. Non è stata una gara avvincente quella di Sainz, che ha svolto alla grande il suo lavoro, ma piuttosto una gara di strategia e costanza, che lo hanno premiato con un’ottima quinta posizione.

sainz dichiarazioni gp canada
Le dichiarazioni di Sainz dopo il GP del Canada – Foto: XPB Images

Le dichiarazioni di Sainz al termine del GP del Canada

“Penso che abbiamo fatto una gara solida, sin dall’inizio il feeling è stato ottimo come al venerdì. Potevamo attaccare, gestire le gomme nella maniera migliore. Mi sono sentito particolarmente bene nello stint sulla gomma media, sentivo di avere un ottimo passo e sono riuscito a gestire bene le coperture. Abbiamo fatto anche una buona strategia, il che è una buona notizia. Alla fine è arrivata una quarta e una quinta posizione”, ha affermato lo spagnolo.

“Penso che questa settimana avessimo il passo per lottare con Alonso e Hamilton. Poi chiaramente batterli o meno sarebbe dipeso dall’evoluzione della corsa, come la partenza, la strategia e altri aspetti del genere”.

“Ma in termini di passo, il ritmo è sembrato buono. Penso che sia dipeso anche dalle caratteristiche del tracciato, sapevamo che in Barcellona avremmo fatto fatica e abbiamo faticato, mentre qui ci saremmo adattati meglio e abbiamo fatto bene. Al momento le prestazioni dipendono ancora da pista a pista”. 

 “Avevo solo un problema con la frizione che toccava la mia gamba alle volte, toccavo la frizione e la vettura rallentava”, ha dichiarato Sainz in merito al problema accusato verso fine Gran Premio.

 “Speriamo che la prossima gara andrà meglio di Barcellona, speriamo al livello del Canada, o magari anche migliore. Ma sappiamo che sarà una pista dove faticheremo di più, a meno che troviamo qualcosa che renda la vettura più rapida nelle curve veloci. Abbiamo ancora due settimane per pensarci e provare qualcosa, ma è già positivo che non sarà male come Barcellona. Sarà un weekend con la sprint race, quindi dovremo trovare un buon set-up sin dall’inizio”ha concluso lo spagnolo cercando di fare una previsione per il prossimo GP che si svolgerà in Austria.

Fonte foto copertina: ANSA


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

MotoGP | UFFICIALE: Bastianini e Viñales in KTM Tech3, i dettagli dei contratti

Samuele Buccoliero

F1 | GP Abu Dhabi 2023 – Anteprima orari TV Sky e TV8

Francesca Anna T

F1 | Una stagione di alti e bassi per Sainz nel 2023

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.